armadio ordinato 1

CASA PULITA E IN ORDINE IN POCO TEMPO E SPENDENDO POCO

Spread the love

Ogni mamma che si rispetti vorrebbe compiere con successo due missioni: reggere i ritmi e gli impegni dettati dalla vita familiare, dal lavoro e dai figli, e al tempo stesso tenere pulita e in ordine la casa. Eppure, spesso questa duplice missione risulta impossibile, perché noi mamme abbiamo sempre mille impegni diversi che, in un modo o nell’altro, ci portano a dedicare quel poco del tempo che ci rimane ai bambini, rinunciando alla pulizia della casa.

Nonostante questa verità difficile da digerire, ma con la quale si deve convivere, esistono comunque diverse soluzioni per avere una casa sempre pulita e in ordine, spendendo poco tempo e pochi soldi.

Intanto, una casa ordinata è sempre una casa pulita.

armadio ordinato 1

Questo significa che, per ottenere il primo risultato, dovremo obbligatoriamente dar peso al secondo: una casa che brilla, infatti, facilita non poco le cose e consente di ordinarla con maggiore intelligenza, e di mantenerla tale con maggiore facilità. Ma come mantenerla pulita se materialmente ci manca il tempo per prendere scopa e straccio? Alle volte si può anche pagare qualcun altro che lo faccia al posto nostro: per trovare una persona che possa darvi una mano con le pulizie esistono piattaforme come Helpling, un servizio che consente di trovare addetti alle pulizie attentamente selezionati nella vostra zona.

Una volta che potrete contare su una casa pulita, dovrete essere brave a non far accumulare lo sporco nel tempo, e a dare qualche piccolo “ritocchino” non appena avrete un momento libero. Fatto questo, sarete finalmente pronte per mettere tutto in ordine e per mantenerlo più a lungo possibile.

Come? il trucco è fare un po’ di decluttering eliminando le cianfrusaglie oppure riponendole in un cassettone, così da evitare accumuli di polvere.

 

Poi, una casa tenuta in ordine è sempre una questione di routine: la mattina, appena alzate, ci sono i letti da rifare. E dopo colazione, pranzo e cena i piatti da lavare (la lavastoviglie è un grande aiuto). Ricordatevi che accumulare cose da fare significa poi non farle e rimandarle per chissà quanti giorni.

pulizie a casa

Infine, potreste anche coinvolgere la vostra famiglia, insegnando ai bimbi il valore di un ambiente pulito e ordinato ed educandoli a sistemare i giochi e a tenere in ordine la loro stanza.

E la stessa cosa vale per i mariti, anche loro da “educare” in tal senso: chiedere una mano d’aiuto, non è sintomo di debolezza!

 


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *