CINQUE IDEE REGALO PER IL TUO AMICO A QUATTRO ZAMPE

Spread the love



Un’utile idea regalo per questo Natale per tutte le mamme che ogni giorno devono combattere contro lo sporco e il pelo degli animali. Li amiamo da matti però a volte verrebbe voglia di rasarli a zero. E allora lasciamo che sia Vileda a pulire per noi.
Papàrisparmio dice che Babyrisparmio gli ricorda tanto la sua Luna, il cane che aveva in Colombia. Lo so che sembra un po’ brutto a dirsi, ma è la verità. 🙂 La nostra piccolina per tante cose si comporta proprio come un cagnolino. Solo per citare alcuni esempi:
  • se le lanci qualcosa, corre verso l’oggetto e (a volte) te lo riporta indietro
  • quando è spaventata, ti viene dietro dietro in cerca di conforto
  • se arriva qualcuno, corre verso la porta e fa le feste
  • bisogna alzare la voce, quando vuoi che ti ascolti.
Parlando di cani, io ne ho avuti tre, mentre i gatti sono stati due. Mi dicono pure che a due anni infilai un legnetto nell’occhio di un gatto che da quel giorno venne rinominato Polifemo (indovinate perchè?). Io non me lo ricordo, lo giuro!
Crescendo ho imparato a essere più gentile con gli animali, tant’è che quando ero piccina me li sbaciucchiavo tutti (sulla bocca!). Non posso rinnegare il mio passato. 🙂
Ad ogni modo, pur non avendone ora, gli animali fanno ancora parte della mia vita.
Eccomi, bambina, con la mia gatta Susi

Eccomi, bambina, con la mia gatta Susi

Susi – così si chiamava l’ultimo gatto che ho avuto e che ci ha lasciato tre anni fa, dopo vent’anni – è cresciuta con me. Nonostante siano passati degli anni la mia gatta è ancora qui con me. E non mi riferisco solo al suo ricordo, ma “materialmente”. Capita infatti che ogni tanto mi trovi ancora su qualche vecchio maglione o coperta un suo pelo bianco. 
Anche più di uno, a dire il vero. Susi aveva questo “piccolo” problemino: aveva il pelo lungo e folto, che perdeva ovunque. Una carezza? Un centinaio di peli che ti rimanevano in mano e si spargevano per tutta
Come se non bastasse, una delle mie migliori amiche d’infanzia, Veronica, è allergica ai peli del gatto. Così, quando si fermava a dormire da me, era tutto uno starnutire e un “Oddio, non respiro…mi sento la palla di pelo in gola”.
Per chi ha di questi problemi, ma anche per chi ha dei bambini in generale, un’idea regalo per questo Natale potrebbe essere il robot catturapolvere della Vileda Virobi .
Vileda Virobi è un robottino che va avanti indietro per la stanza, in grado di riconoscere gli ostacoli, senza fili e che si ricarica come un telefonino. Per altro lo trovate scontato a 24,90 anzichè a 39,90 a questo indirizzo.
Di sicuro è un regalo utile che farà felici le mamme, la quali non dovranno passare così i pochi ritagli di giornata a spolverare, e anche i nostri amici a quatto zampe, che perdono peli un po’ ovunque. In fondo è Natale anche per loro, diamine! 
Mamme, ricordiamocelo, il tempo passato a lavare, stirare, pulire è tutto tempo rubato alla vita e soprattutto ai nostri figli. 
vileda
 
A questo punto, insieme al robot Vileda, se vi sentite particolarmente generosi potreste omaggiare la vostra palla di pelo di casa con degli altri regali che lo farebbero felice. Come ad esempio:
karlie-bristle-brush-largeuna bella spazzola per il pelo (ancora mi ricordo le espressioni “goduriose” che faceva la mia gatta, quando le pettinavo la schiena :D)
un bel collare antipulci (sempre utilissimo e doveroso da acquistare ogni tot di tempo, visto che dopo un certo periodo perde la sua efficacia e va sostituito)
un tiragraffi (così eviterete che i vostri gatti rovinino i divani; io ormai non ne ho più uno integro!)
E per finire, ciliegina sulla torta…
un bel topino che scorazzi per casa (possibilmente non vero, come quelli che ogni tanto, la mia Susi, mi faceva trovare sotto il letto 🙂 )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *