cintura sicurezza gravidanza

CINTURA DI SICUREZZA PER LA GRAVIDANZA, COME HO RISOLTO: SICURA E COMODA!

Spread the love


La cintura di sicurezza è importante ancor più in gravidanza ma servono delle accortezze poichè può premere sul feto in caso di incidente. A tal proposito, in commercio, esistono delle cinture di sicurezza per la gravidanza. In un video la dimostrazione del modello Besafe che ho provato: straconsiglio!

 

Sono a metà gravidanza e questa pancia mi sta già pesando davvero molto. Mi avevano detto che con la seconda gravidanza la pancia si sarebbe vista prima e che sarebbe cresciuta più in fretta e, personalmente, non posso che confermare!

Mi sento già un pallone e mi trovo molto scomoda nei movimenti. Piegarmi in avanti è una vera impresa! Anche l’auto è già diventata un ostacolo, in particolar modo la cintura di sicurezza. Ora che la pancia è grossa, la parte bassa della cintura si appoggia proprio dove c’è la bambina. Questa posizione è molto pericolosa per la bambina perchè in caso di incidente la cintura andrebbe a spingere proprio contro il bambino.

cintura sicurezza gravidanza

Quando si ha un incidente la cintura ti salva la vita, dunque è importante indossarla sempre, anche in gravidanza.

Il “trucchetto” di mettere la parte orizzontale della cintura di sicurezza dietro la schiena (e indossare dunque solo la parte diagonale) non garantisce la sicurezza al 100% in caso di incidente.

La parte della cintura diagonale, in caso di incidente, salva la vita ma provoca comunque un trauma da cintura di sicurezza che, bloccando di netto e improvvisamente il corpo, strattona la persona provocandogli anche degli ematomi profondi. La stessa cosa accadrebbe all’altezza del pube dove, come vedete nelle immagini sopra, c’è proprio il feto.

Per ovviare questo rischio sono state inventate delle prolunghe per le cinture di sicurezza, una sorta di extension che permette di abbassare la cintura di sicurezza orizzontale (vedi foto).


Su Amazon trovate alcuni modelli a un prezzo nettamente inferiore rispetto al negozio!

C’è anche la versione Isofix da agganciare agli Isofix dei sedili, se in dotazione nella vostra auto.

Grazie a queste cinture di sicurezza per la gravidanza, vi ritroverete la fascia proprio in mezzo alle gambe, davanti ai genitali, lasciando il pancione libero e al sicuro. Nella prima gravidanza non l’avevo usata ma l’altro giorno la mia amica Alessandra mi ha passato la sua cintura della BeSafe – marchio leader per la sicurezza in auto dei bambini con i suoi seggiolini auto – e ne sono entusiasta! Lei in negozio la pagò 60 euro ma come avete visto nei link di sopra, su Amazon, risparmierete una ventina di euro (poi dopo il parto potrete rivenderlo sui 20 euro, così è come se lo aveste pagato solo 20 euro). Ecco il modello più economico che ho trovato anche se questo è di una marca che personalmente non conosco.

Ora non sento più fastidio quando mi siedo in auto nè tirare e premere all’altezza della pancia. Ecco sotto un video dimostrativo per farvi vedere come funziona la cintura di sicurezza per la gravidanza.



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *