cosa dare a merenda

COSA MANGIA MIA FIGLIA A MERENDA

Spread the love

Mia figlia Flor non è una gran mangiona. O meglio, mangia.. Ma solo quello che vuole lei. Noi in famiglia siamo molto abitudinari e mangiamo più o meno sempre le stesse cose. Ok, lo ammetto non amo molto cucinare e non sono certo una mamma che passa il week-end a fare torte con la figlia (come mi piace mangiarle, però!).
Mia figlia spesso mi dice: “Mamma ma perché non cucini come la nonna?”. Vero, mia madre cucina benissimo, però usa anche molti condimenti. La mia sarà anche una cucina ripetitiva, ma sicuramente più sana.

In ogni caso, cerco comunque di far provare tutto a Flor, anche se faccio davvero fatica con le verdure (del resto è una bambina!) che proprio non le vanno giù.In casa lei segue le orme del papà, che non le dà il buon esempio: è il primo lui a non mangiarle!
Riesco a farle andare bene solo pomodori e carote.
C’è una cosa che, fin da piccola, Flor, ha sempre apprezzato: il parmigiano reggiano. Spesso c’erano dei giorni in cui decideva di fare il digiuno (sapete quando sono molto piccoli, no? Che vogliono mangiare ai loro orari, oppure se stanno poco bene, saltano il pasto…), a salvarmi c’era sempre un pezzettino di parmigiano.

Mi faceva stare tranquilla e scacciava l’ansia di una mamma alle prime armi, che vede la figlia non mangiare. In un piccolo pezzetto di parmigiano infatti si trovano tantissimi nutrienti e dunque il giusto apporto calorico per affrontare la giornata. Ne basta un pezzetto per saziarsi.

cosa dare a merenda

Così adesso che la piccola ha cominciato da poco il nuoto, spesso nella borsa, le metto L’ABC della merenda di Parmareggio: un piccolo kit perfettamente bilanciato, al cui interno si trovano dei grissini, del frullato 100% di frutta e un pezzo di Parmareggio (Parmareggio Snack, Formaggini Parmareggio o Parmareggio Snack Bio). In pratica è un fuori pasto perfetto, costituito da carboidrati al 50%, 15% di proteine e 35% di grassi.

Guai se non gliela mettessi nello zainetto, dato che esce dal nuoto alle 11 e mezza del mattino e ha una fame da lupi!
Naturalmente, come dicevo prima, lei adora mangiare ciò che le piace di più, quindi ogni tanto cerco di concederle anche qualche merendina non proprio sanissima che non mi sento di escludere completamente perché sono convinta che una dieta varia sia alla base del buon vivere. Come in tutte le cose il trucco è non esagerare.

ABC-MERENDA-SNACK-PERA-+FRUTTA-3DL’ABC della merenda Parmareggio si trova nel banco frigo ed è comodissimo anche per noi mamme, perché si mantiene integro fino a quattro ore fuori dal frigo. E poi lo trovate in una pratica confezione che sta perfettamente in borsetta. Adesso che andiamo verso la bella stagione è l’ideale per il parchetto!

 

Vi segnalo anche che a questo link del sito Parmareggio è possibile scaricare tanti giochini, canzoncine dedicati ai più piccoli.
A volte quando vedo che sul menù scolastico ci sono cibi non particolarmente graditi a Flor, me lo porto dietro quando vado a prenderla all’asilo. Per lei ormai è un appuntamento fisso e così, mentre aspettiamo l’autobus, mi chiede: “Mamma cosa mi hai portato per merenda oggi?”. E se per caso me ne dimentico, sono doloriiii… Fortuna che dobbiamo fare solo una fermata!

Buzzoole


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *