casa maternità partorire in casa

MILANOABITARE TI AIUTA PER GLI AFFITTI A CANONE CONCORDATO, E LO FA GRATIS

Spread the love

Ci sono tante cose da fare gratis a Milano. E ci sono anche tanti servizi gratuiti che aiutano a risparmiare. Il problema è che spesso non li conosciamo, un po’ perchè siamo pigri nell’informarci un po’ perchè i messaggi non vengono veicolati a sufficienza dai media e amministrazioni locali.
Un esempio su tutti è la lodevole realtà di Milanoabitare che ora vi spiegherò meglio.
Milano è una città che offre davvero molto e non è un caso che stia per superare di nuovo la magnifica Roma per numero di turisti. Senza dubbio è la città più europea d’Italia, dove le nuove tendenze convogliano in un mix fatto di tradizioni e voglia di innovare.
Milano è la città dove si possono regalare tante opportunità ai propri figli ma è anche una città molto cara.

La voce che incide più di tutti, assieme alla spesa alimentare, è sicuramente l’affitto di casa.

Eppure un modo per le famiglie per risparmiare sull’affitto di casa c’è.

E – udite, udite! – è pure gratuito. E qui torniamo al discorso iniziale: Milanoabitare.org 
Come si legge nel sito, Milanoabitare.org è l’agenzia sociale per la locazione NON A SCOPO DI LUCRO per supportare con incentivi economici la sottoscrizione di affitti a canone concordato.
Il canone concordato è un affitto con prezzi calmierati, dove chi ha un immobile – in cambio di alcune agevolazioni fiscali – decide di locare a un prezzo più basso del mercato; chi invece cerca una casa – se soddisfa determinati requisiti – ha il vantaggio di poter pagare meno.
Il compito di Milanoabitare è proprio questo: far incontrare la domanda e l’offerta.
Chiarisco subito che Milanoabitare non ha nulla a che fare con l’istituto Aler, ovvero l’agenzia che si occupa di amministrare e distribuire le case popolari a Milano. Milanoabitare non si occupa quindi di edilizia residenziale pubblica ma ha a che fare solo con privati: proprietari di immobili e persone che cercano un immobile in locazione. Stop!
Per farvi capire meglio vi metto anche questa intervista doppia, con la storia di un inquilino e un proprietario che si sono incontrati proprio grazie a Milanoabitare.

Questo compito di favorire l’incontro tra domanda e offerta di abitazioni in affitto a canone concordato viene svolto completamente gratis, senza chiedere provvigioni, commissioni, iscrizioni ecc. Può permettersi questo “lusso” perchè è una cooprogettazione tra il Comune di Milano e la Fondazione Welfare Ambrosiano.
Quindi se vi ritrovate in una delle seguenti situazioni:

  • avete un immobile che volete locare e al tempo stesso volete avere accesso ad alcune agevolazioni fiscali come: riduzione dell’Imu, ricevere dei bonus economici dall’Agenzia in base al numero di anni che intendete affittare, dei contributi economici per ristrutturare l’immobile (e molto altro che potete trovare sul sito di Milanoabitare ).
  • siete in cerca di una casa in affitto per voi o la vostra famiglia, avete un reddito troppo alto per accedere all’edilizia popolare e cercate una soluzione a un prezzo un po’ più basso rispetto a quella che è l’offerta del mercato…

…allora non aspettate altro tempo e mettetevi in contatto con Milanoabitare che – lo ripeto di nuovo – senza chiedervi un euro in cambio, vi assisterà in ogni fase dandovi tutte le informazioni necessarie.

Intanto, per farvi un’idea dei prezzi a canone concordato della zona di Milano di vostro interesse, potete usare il calcolatore che trovate nella loro homepage.

Affitto casa economico milano


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *