abbraccio mammarisparmio carrefour

QUEI GIORNI DIFFICILI DA MAMMA – BE A SUPERHERO DI CARREFOUR ITALIA

Spread the love

Ci sono giorni difficili, alcuni più difficili di altri.
Fare la mamma è un impegno immenso se vuoi farlo per bene. È impossibile essere brave mamme tutti i giorni.

Ci sono giorni in cui si vacilla, è inevitabile. Giorni in cui la nostra voce ha un tono troppo alto e la tv resta accesa senza soste; giorni in cui ti senti poco lucida perché la notte è stata puntellata da continui risvegli.
Quando sei una bis-mamma, se possibile, è ancora peggio.
Perché chi ti sta attorno ha meno comprensione di te: “Ormai ci sei già passata, sapevi già cosa ti aspettava”. Che tradotto significa: vietato lamentarsi!
E invece no.

La stanchezza è uguale, persino di più. Perché ora sono due e tu sei sempre una. E sei pure più vecchia, quindi più stanca.
Però la “vecchiaia” – come si dice – porta consiglio. Oggi so perdonarmi di più. Se prima mi sentivo terribilmente in colpa a lasciar piangere mia figlia, oggi non è più così.
Perché se sono in bagno con Flor, non posso essere anche in salone con Tiara. E viceversa.

Non ho il dono dell’ubiquità. Non sono un supereroe e nemmeno lo sarò mai.
Semmai sono loro due, le mie figlie, ad avere poteri straordinari.

Flor e il suo superpotere che io chiamo “Abbraccio scacciapensieri”

abbraccio mammarisparmio carrefour

I loro abbracci sono potenti, miracolosi. Sono come il mantello di un supereroe che porta via con sé la tristezza di una giornata storta sul lavoro, la delusione dopo uno sgarbo ricevuto. I loro abbracci sono una medicina, un portento, mi salvano quando vacillo.
Ecco perché quando mi è stato chiesto di parlare di un bambino che mi ricordasse un supereroe non ho potuto non pensare alle mie figlie.
Ogni bambino, a suo modo, lo è con la propria mamma.
Il punto è che non tutti i bambini sono così fortunati da avere delle famiglie cui donare questi abbracci.
Per loro si può sempre fare qualcosa. E se poi lo facciamo, senza che ci costi nulla, tanto meglio!

Con Beasuperhero di Carrefour Italia restituiamo un abbraccio ai bambini meno fortunati

L’iniziativa è di quelle superlodevoli: Carrefour Italia ha deciso che donerà la bellezza di 500mila euro a delle onlus attive nel campo dell’infanzia. Noi dovremmo solo aiutare Carrefour Italia a scegliere le associazioni benefiche da aiutare, semplicemente raccogliendo i bollini dell’iniziativa e utilizzando i codici dei bollini per votare sul sito dell’iniziativa: http://www.beasuperhero.carrefour.it .

banner beasuperhero

I bollini che riceviamo ogni 20 euro di spesa – oltre ad aiutarci a collezionare questi bellissimi supereroi in peluche – ci regalano infatti un diritto di voto. Quindi 10 bollini, 10 voti utili per far vincere la nostre Onlus favorite.

Vi ricordo che:

  • per chi fa la spesa online i bollini sono doppi (quindi 20 euro di spesa = 2 bollini),
  • alcuni prodotti segnalati in reparto garantiscono un numero maggiore di bollini
  • potete fare la raccolta anche nelle stazioni di benzina Esso, che regala un bollino ogni 20 litri di carburante.

Avete tempo fino al 5 novembre per raccogliere i bollini e fino al 19 novembre per votare online le Onlus, affinché tutti i bambini possano sentirsi dei piccoli grandi eroi.

 


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *