Archivi tag: la psiche della mamma

PERCHE’ NON MI PIACE ESSERE INCINTA

Essere incinta non fa per me! Dicono che la gravidanza non sia una malattia – e lungi da me dire che sia così – ma la lunga attesa mi snerva. Eppure l’ho desiderata così tanto questa gravidanza. Chissà se la gestazione durasse 5 mesi, magari non la penserei così… Lo dico subito, è colpa mia che … Continua la lettura di PERCHE’ NON MI PIACE ESSERE INCINTA

LETTERA ALLA MIA SECONDA FIGLIA CHE STA PER NASCERE

Ci separano 31 giorni sulla carta. Forse saranno meno, magari di più. Ma ormai ci siamo: manca davvero poco al momento in cui ci conosceremo. Sarà una vera sorpresa guardare il tuo visino per la prima volta, ascoltare il tuo primo vagito, prenderti in braccio e avvicinarti al mio seno quando la stanza sarà ancora … Continua la lettura di LETTERA ALLA MIA SECONDA FIGLIA CHE STA PER NASCERE

BENVENUTO OTTAVO MESE, COLLO DELL’UTERO ACCORCIATO E GRAVIDANZA A LETTO

Mai avrei pensato di dover passare il mio tempo a letto per colpa di una gravidanza con rischio di parto pretermine. Il riposo forzato è una grande prova per la mente ma, a quanto pare, è necessario per chi ha il collo dell’utero accorciato come me Oggi festeggio i miei sette mesi completi di gravidanza. … Continua la lettura di BENVENUTO OTTAVO MESE, COLLO DELL’UTERO ACCORCIATO E GRAVIDANZA A LETTO

AVERE UN FIGLIO DA GIOVANI O PIU’ IN LA’ CON GLI ANNI?

Avere un figlio è una benedizione ma c’è un età ideale per averne uno? Ed è più difficile affrontare la maternità a 40 anni o a 20? Forse non c’è una risposta giusta, la chiave è provare a non avere rimpianti (una parola!). Mi sono chiesta spesso come sarebbe stata la mia vita se anziché diventare … Continua la lettura di AVERE UN FIGLIO DA GIOVANI O PIU’ IN LA’ CON GLI ANNI?

ESSERE FIGLI UNICI, UN FARDELLO PER LA VITA

Avere un fratello o una sorella è un dono per la vita. Da bambina ho sofferto molto la mancanza di un fratello o una sorella, tanto da dover andare da un psicologo infantile. Quando ormai mi ero rassegnata, ecco che sono diventata sorella maggiore. Troppo tardi… Quando mia figlia era ancora nel pancione, già pensavo al … Continua la lettura di ESSERE FIGLI UNICI, UN FARDELLO PER LA VITA

ABORTO SPONTANEO SINTOMI E PERDITE DI SANGUE IN GRAVIDANZA: COSI’ HO CAPITO

L’aborto spontaneo in presenza di sangue, nelle primissime settimane di gravidanza, può essere confuso con le perdite da impianto. Quando si perde del sangue e ci sono dei dolori al basso ventre è d’obbligo recarsi in ospedale. Ecco la mia storia e di come ho capito che la gravidanza si era interrotta. Premetto che, ora … Continua la lettura di ABORTO SPONTANEO SINTOMI E PERDITE DI SANGUE IN GRAVIDANZA: COSI’ HO CAPITO