tangle-teezer-blow-styling-recensione

TANGLE TEEZER BLOW STYLING, MEZZA DELUSIONE PER LA VERSIONE PIEGA LISCIA

Spread the love


La spazzola Tangle Teezer è la famosa spazzola sciogli nodi con setole dure di cui tutte parlano. E’ una buona spazzola in generale ma il modello blow-dry piega liscia non mi ha convinta del tutto. Colpa dei miei capelli?

Che cos’è Tangle Teezer?

Avrete sicuramente sentito parlare della famosa spazzola Tangle Teezer, la spazzola super compatta – quella senza manico! – che promette uno style perfetto,  dona brillantezza al capello, ma soprattutto scioglie i nodi senza spezzare i capelli, facilitando l’acconciatura. Tangle Teezer è un’ottima spazzola, come quasi tutte le cose che provengono dal Regno Unito in fatto di capelli. Però se vi aspettate i miracoli…beh, quelli no, ancora non li fa!

Funziona davvero Tangle Teezer?

Ni. O meglio, dipende dai modelli. In questo post vi parlerò soprattutto della mia esperienza con Tangle Teezer Blow Styling, il modello dedicato alla piega liscia. Io ho capelli tendente al mosso e al crespo, che si gonfiano appena li spazzoli…per cui se anche questo è il vostro caso, seguitemi fino alla fine e mettetemi un link sui bottoni social sotto, GRAZIE!

tangle-teezer-blow-styling-recensione

Ma prima di cominciare passiamo in rassegna i vari modelli di Tangle Teezer disponibili sul mercato. Cominciando da una domanda fondamentale:

Tangle Teezer originale o cinese?

Occhio perchè girano tantissime contraffazioni di questa spazzola, soprattutto online sui soliti siti cinesi che ormai conosciamo tutti come Aliexpress Wish e Gearbeast. La vera spazzola Tangle Teezer è solo quella made in UK. Per il suo prezzo più che abbordabile, io dico che è meglio comperare l’originale. Se volete risparmiare sull’acquisto di Tangle Teezer rispetto al negozio e comprarla scontata, affidatevi ad Amazon (parliamo di diversi euro in meno!). In massimo 3 giorni vi arriva comodamente a casa oltre a darvi come sempre la possibilità di restituire il prodotto gratuitamente qualora non foste soddisfatti o pentiti del vostro acquisto.

Quanto costa Tangle Teezer?

Tenendo come riferimento i prezzi più bassi, ovvero quelli che trovate su Amazon, il suo costa oscilla molto a seconda del modello e del colore. Direi che iil prezzo oscilla tra i 7 ai 15 euro (è una media perchè trovate modelli anche più cari). Dipende molto dai vostri gusti ed esigenze. La Tangle Teezer Blow Styling che ho comperato e di cui vi faccio vedere più sotto il video recensione, l’ho pagata 11 e 95, nella versione media che consiglio visto il peso, utile per capelli corti e di media lunghezza.

Quelle a 4 euro sono delle minispazzole, utili per far imparare i vostri bambini a pettinarsi da soli, comodissime da tenere in borsetta se avete capelli corti per esempio. Questo è il modello “Angel” dorato con tanto di portachiavi se volete appenderlo al vostro mazzo. Disponibile anche in altri colori.

Tangle Teezer per bambini

E’ perfetta per pettinare i capelli, ragion per cui è molto utilizzata dalle mamme. La sua fortuna deriva anche dai tanti commenti su Facebook di mamme che raccontano come la loro vita sia cambiata da quando usano Tangle Teezer sui loro bambini. Si tratta di una spazzola molto lontana da quelle col manico in legno, che usavano le nostre nonne, con setole super morbide, ve le ricordate? Non facevano male ma spezzavano di più i capelli. Tangle Teezer, in generale, ha setole piuttosto rigide, ben distanziate tra loro.

Queste spazzole sotto possono essere usate sia sui capelli dei bambini che degli adulti. Quando acquistate controllate se si tratti del modello Compact Elite (più costoso) o Compact (più piccolo ed economico, ideale per i bimbi e da mettere in borsetta): il primo è quello studiato per gli styler e i parrucchieri, ha una forma più concava ed è più facile da impugnare.

Questa viola è per i capelli ricci:

Questa rosa è la versione per capelli lisci:

Poi c’è anche la versione Tangle Teezer col manico – secondo me più comoda, perchè ho letto che tanta gente si lamenta che tende a scappare di mano – in questo caso a forma di cuore: costa un po’ di più, ma che bella è? Da vera principessa!

Anche questa a forma di fiore è a dir poco stupenda e adatta ai bambini. Pensate che sopra potete anche mettere la foto del vostro bimbo e sotto è dotata anche di appoggia spazzola e si chiama Magic Flowerpot. Stupenda.


Modello Tangle Teezer classica per adulti

Credo che Tangle Teezer sia diventato un prodotto cult grazie al passaparola online a cui ha contribuito sicuramente anche il video recensione di Clio Make Up. E’ una spazzola che nasce per non essere usata con il phon ma soprattutto per pettinare, dato che nel modello base manca l’impugnatura. Il fatto che sia utilizzata da tanti personaggi famosi e che, con gli anni, si siano aggiunte tante fantasie glamour contribuisce alla sua notorietà: dal modello Hello Kitty a quelli col manico.  Pensate che un semplice cambio di colore può significare anche 4-5 euro in più sul prezzo finale. Eccovene subito un esempio:

La versione leopardo è molto più glam ma sicuramente più costosa. A voi la decisione!

Ed ecco che c’è il modello da usare specificatamente sotto l’acqua…insomma dal primo modello, il suo ideatore l’hairstyler esperto in colorazioni Shaun Pulfrey, ne ha sfornate di creazioni! Questa è l’Acquasplash, ma anche gli altri modelli funzionano benissimo sotto l’acqua.

La mia recensione sulla Tangle Teezer Blow Styling

E ora veniamo finalmente al modello incriminato: la Tangle Teezer Blow-Styling. La piega blow dry in inglese corrisponde alla nostra asciugatura liscia.

Questa spazzola ha setole molto dure, che non si piegano e che in effetti non spezzano i capelli (vi consiglio di appoggiarla al cranio con delicatezza!). Io stessa che perdo abbastanza capelli, proprio perchè ne ho tantissimi, pettinandomi con questa spazzola, noto molti meno capelli infilati tra i denti.

Forse contribuisce anche il fatto che mi trovi in stato interessante in questo momento e, com’è risaputo, in questo periodo si perdono meno capelli del solito.

Io ho capelli misti, tendenti al crespo, che si gonfiano subito appena li pettini, ragione per cui non li pettino mai se non sotto la doccia quando li districo col balsamo.

Non sono una brava con spazzole e phon e nemmeno mi piace perdere troppo dietro a queste cose. Mi piacciono però i capelli lisci come quando esco dal parrucchiere, perchè sembro finalmente una persona ordinata.

Ho acquistato fiduciosa su Amazon la Tangle Teezer versione blow-style che è quella studiata appositamente per la piega liscia.

Ovviamente non pretendevo tanto da questa spazzola ma qualcosa di più forse sì. Forse sono io che non sono capace, forse sono proprio i miei capelli che appena li spazzoli sotto il phon si gonfiano, a patto che non siano trattati da un professionista. Certo meglio di quando li asciugo senza spazzola…ma se avete capelli come i miei, ecco non aspettatevi i miracoli tanto decantati su molti forum e siti!

Nel video sotto la dimostrazione di come Tangle Teezer Blow Style ha lasciato i miei capelli dopo oltre 10 minuti di “lavoro”.
I miei capelli sono difficili, ripeto, magari se voi ne avete di meno, meno grossi e più domabili può essere una spazzola che aiuta nella piega.

E’ una bella spazzola che non maltratta i capelli pertanto ho deciso di tenerla con me e continuare a usarla, sapendo che chi nasce quadrato non può morire tondo e viceversa. Per cui se avete capelli afro non pensate di diventare lisce con qualche colpo di spazzola, nè io di riusire mai a farmi una piega da sola come quella del parrucchiere 😀

 

 

 

 

 



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *