vacanze al risparmio

VIAGGIARE COI BAMBINI: CONSIGLI PER UNA VACANZA LOW-COST IN FAMIGLIA

Spread the love

Una mamma sa quanto possa essere difficile coniugare le esigenze dei propri bambini a quelle personali. Da questo punto di vista, viaggiare rappresenta spesso una soluzione ideale per salvare capra e cavoli: una vacanza insieme ai nostri bimbi può infatti risultare un’occasione perfetta per rinforzare il legame col bambino, e per stimolarne la crescita mentale con un’esperienza ricca di novità e di momenti emozionanti. Inoltre, i nostri bimbi sono perfettamente in grado di capire quando le mamme sono felici o tristi: organizzare una vacanza insieme, dunque, sarà anche un momento ideale per rilassarvi e per comunicare loro il vostro stato di tranquillità e di felicità.

Certamente, organizzare una vacanza di famiglia può essere impegnativo e dispendioso. Ecco quindi alcuni suggerimenti su come organizzare una vacanza con i nostri pargoli, senza rinunciare al fattore sicurezza e senza spendere molto!

Individuare la tipologia del viaggio

La prima cosa che dovrete fare è pianificare la vostra vacanza individuando il tipo di viaggio che intendete fare in compagnia del vostro bambino. Da questo punto di vista, potreste ad esempio decidere di organizzare un viaggio dedito al puro relax, magari presso una località balneare. Frequentare una spiaggia comunale presso la località è un modo efficace per evitare di dover affittare ombrellone e sdraio ai prezzi esorbitanti proposti da stabilimenti privati. Oppure potete pianificare una vera e propria avventura, fatta di attività ricreative come le escursioni blande e l’immersione nella natura: entrambe perfette per far divertire il bimbo e fargli respirare aria pura a costo zero. Qualsiasi tipologia di viaggio scegliate, fate sempre attenzione alla sicurezza, e al fatto che la vacanza sia tagliata su misura per il vostro bambino.

vacanze al risparmio

Come scegliere l’alloggio perfetto?

Un viaggio divertente ma anche sicuro in compagnia dei vostri bimbi presuppone un alloggio perfetto per il vostro comfort, ma che possa anche fornirvi la possibilità di svolgere una serie di attività in compagnia del vostro bambino, e di sfruttare una serie di vantaggi pensati apposta per le vacanze in famiglia. Da questo punto di vista, potrete trovare diversi servizi speciali per i bambini nei family hotels Novotel, che offrono programmi verticali dedicati alle famiglie ed una serie di facilitazioni e agevolazioni pensate per i bambini a prezzi decisamente convenienti.

Cosa mettere in valigia?

Innanzitutto le protezioni solari, soprattutto se andate in località balneari. Inoltre, è sempre il caso di prevedere un abbigliamento adeguato, ma senza rinunciare alla presenza di alcuni capi più pesanti, per proteggerlo in caso di maltempo. Infine, essenziali sono il kit di pronto soccorso, le pappe, i pannolini e ovviamente i detergenti per l’igiene intima. Il tutto senza dimenticare i suoi giochini preferiti, che gli terranno compagnia nei momenti di noia e durante il viaggio in aereo.

Che tipo di volo prenotare?

Non tutte le compagnie aeree accolgono a braccia aperte i bambini, e non tutte garantiscono un livello di sicurezza tale da affrontare un lungo viaggio in aereo senza pensieri. Da questo punto di vista, purtroppo, il volo perfetto non esiste: l’unico modo per cercare di andare incontro alla sorte è verificare sul web tutte le opinioni degli utenti che hanno già affrontato un volo insieme ai bimbi con una certa compagnia aerea. In ogni caso, è sempre meglio scegliere voli in notturna con culle, e con la possibilità di effettuare il check-in online.

viaggiare con bambini a poco prezzo


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *