castello bella addormentata disneyland paris

BIGLIETTI SCONTATI PER DISNEYLAND PARIS PER UN SOGGIORNO DA FAVOLA

Spread the love

Andare a Disneyland Paris è un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Soprattutto se si hanno dei figli, anche se ho visto persone adulte, sole, stare in coda per uno scatto con Topolino. Segno che non si è mai troppo vecchi per andare a Disneyland Paris e nemmeno troppo giovani.

Io, per esempio, ci cono stata di recente con le mie bambine, rispettivamente, di 5 anni e di 6 mesi.

disneyland hotel pacchetto

Eccoci davanti al Disneyland Hotel, il più bello sito proprio davanti all’ingresso del parco

Grazie al mio lavoro ho trascorso un paio di giorni nel parco di divertimenti più grande d’Europa, dove ero stata anche sei anni fa in viaggio di nozze. Anche se non è la prima volta, si subisce sempre il fascino di questo posto incantato. Quest’anno, poi, Disneyland Paris (che una volta si chiamava Eurodisney, ricordate?) festeggia i 25 anni e – sembra impossibile! – sono riusciti nell’impresa di migliorarlo ulteriormente con nuove attrazioni come quelle dedicate a Star Wars e spettacoli davvero strabilianti, come quello di Disney Illumination.

spettacolo disney illumination

Il castello tutto illuminato la sera, un vero spettacolo!

Sei anni fa, quando eravamo entrambi disoccupati, avevamo visitato il parco facendo molta attenzione al risparmio. Del resto non avevamo scelta. Per noi, dunque, un volo super low cost, ospiti da amici francesi, con pranzo al sacco e biglietti per Disneyland acquistati su un sito di coupon che oggi non esiste nemmeno più. Peraltro non mi è più capitato, da allora, di vedere coupon per entrare a Disneyland Paris.

pacchetti soggiorno disneyland paris

Una veduta dall’alto del parco

Consigli per risparmiare sui biglietti di Disneyland Paris

Il modo più semplice per riuscire ad avere i biglietti d’ingresso ai parchi Disneyland a Parigi a un prezzo scontato, è quello di acquistare con netto anticipo.

Cosa significa? Comperare adesso per novembre o persino la primavera prossima. Non aspettate l’ultimo minuto o pagherete il prezzo più alto.

Comperare con anticipo i biglietti significa anche poter prenotare e organizzare il vostro soggiorno al meglio, riuscendo a riservare per esempio un ambitissimo tavolo per pranzo al Disneyland Hotel, l’hotel principesco a 5 stelle, che si trova proprio all’ingresso del parco dove incontrerete i vostri personaggi Disney preferiti (potete infatti mangiare in hotel diversi da quelli dove soggiornate, però è necessario prenotare perché quasi sempre tutto esaurito).

personaggi disney al ristorante

Mentre pranzava, Flor è stata felicemente “interrotta” da un incontro inaspettato!

Offerte e pacchetti Disneyland Paris per pagare meno.

 

  • “Prenota prima, conviene!” per gli arrivi della stagione Autunno/Inverno 2017-2018. Sconto fino al 25% sul pacchetto soggiorno + Mezza Pensione Gratuita + i bambini sotto i 7 anni non pagano! L’offerta è disponibile per prenotazioni effettuate entro il 2 ottobre 2017 per gli arrivi dal 1° novembre 2017 al 20 marzo 2018.
  • Solo per la clientela italiana, un’offerta esclusiva, disponibile solo fino al 4 settembre per arrivi entro il 31 ottobre! Sconto del 20% sul pacchetto soggiorno da 3 giorni/2 notti (pernottamento in un hotel Disney + biglietti ingresso per gli adulti) e i bambini sotto i 12 anni non pagano (non pagano il soggiorno, il biglietto di ingresso e anche il volo se prenotato con Vueling). Ragazzi è davvero un’offerta pazzesca, questa…da prendere subito!


Qui di seguito trovate l’elenco di tutte le offerte disponibili! Valutate voi quella che fa più al caso vostro a seconda del periodo prescelto.

Il risparmio è davvero importante! Ecco qualche esempio dei pacchetti in offerta con il prezzo pieno e con la promozione attualmente in corso.

Offerta attualmente sul  mercato italiano:

(-20% sul soggiorno + bimbi sotto i 12 non pagano volo e soggiorno)
prenotabile fino al 4 settembre per arrivi fino al 31 ottobre 2017

Disney’s Hotel Cheyenne
03-05 ottobre 2017 (2 notti/3 giorni)
2 adulti /2 bambini
643.20€  vs pacchetto standard 1130€ (da catalogo)

Disney’s Hotel Santa Fe

03-05 ottobre 2017 (2 notti/3 giorni)
2 adulti /2 bambini

636.80 €  vs pacchetto standard 1082€ (da catalogo)

Offerta “Prenota Prima, conviene!”

(-25% sul soggiorno + mezza pensione e prima colazione gratuita + Bimbi sotto i 7 anni non pagano)

Prenotabile fino al 02 ottobre 2017 per arrivi dal 01 novembre 2017 al 20 marzo 2018

Disney’s Hotel Cheyenne
22-24 novembre 2017 (2 notti/3 giorni)*
2 adulti /2 bambini
520.20€ à vs pacchetto standard 890€ (da catalogo)

Disney’s Hotel Santa Fe

22-24 novembre 2017 (2 notti/3 giorni)*
2 adulti /2 bambini

513.40 €  vs pacchetto standard 938€ (da catalogo)

*sul pacchetto 3G/2N al Cheyenne e Santa Fè à lo sconto è fino al 15%

 

Quand’è il periodo più conveniente per andare a Disneyland Paris?

25 anni Disneyland Paris anniversario

Occasione unica quest’anno di visitare il parco tutto addobbato per i suoi 25 anni

Per accedere a queste offerte e trovare il prezzo risparmio, vi consiglio di scegliere un soggiorno infrasettimanale da domenica a giovedì, tra novembre e marzo che è la stagione super economica ma anche quella con meno affluenza. Peraltro sei anni fa visitai il parco a fine ottobre novembre e mi piacque comunque tantissimo. Vi coprite per bene e si può fare tranquillamente.

Vale la pena dormire in un hotel Disney vicino al parco?

 

Se il vostro obiettivo è visitare per bene i parchi, vi rispondo senza dubbio di sì!

Ho avuto la possibilità di soggiornare in uno degli hotel Disney presenti vicini al parco, più precisamente il New Port Bay Club, un hotel a quattro stelle che è stato recentemente ristrutturato.

L’albergo si trova a poca distanza dagli ingressi dei due parchi Disneyland (il parco principale e il parco Walt Disney Studios).

hotell più economico a disneyland paris

Le nostre ombre con tanto di orecchie che guardano il lago. Sullo sfondo il New Port Bay Club Hotel

Una breve passeggiata che costeggia il bellissimo lago e dall’hotel si arriva al Disney Village, un viale pieno di negozi dedicati al mondo Disney, dove troverete anche diversi ristoranti e zone di ristoro, da Planet Hollywood a Starbucks. L’ingresso dei parchi è a circa 10 minuti a piedi che però possono diventare due ore se osate entrare in uno dei tanti Disney Store che costellano il viale.

disney village

Ho avuto la fortuna di poter mangiare sempre nei ristoranti di proprietà Disney, quelli presenti negli hotel e all’interno del parco e devo dire che come mi aspettavo – conoscendo il gusto francese – si mangia davvero molto bene, quasi sempre al buffet con la possibilità di scegliere ciò che si vuole quante volte si vuole.

Negli hotel Disney si respira la magia Disney in ogni cosa: persino lo shampoo ha le orecchie qui! E poi la testiera del letto, i cuscini…tutto ricorda Topolino. Tanti piccoli dettagli che ti fanno venire voglia di cantare le canzoncine Disney appena entri in camera.  Almeno, a me è successo così!

reception hotel disney

Questa foto è stata scattata in tarda serata! Ecco perchè la reception è vuota

Soggiornare in un hotel Disney significa avere accesso a dei benefit come:

– la possibilità di entrare nel parco fino a due ore prima degli altri ospiti. Un lasso di tempo che permette di risparmiare ore di coda e salire su più attrazioni, così da sfruttare al massimo la nostra esperienza al parco.

incontrare i personaggi Disney durante i pasti o nei corridoi

hotel disneyland paris

Negli hotel Disney tutto, ma proprio tutto, ricorda Topolino. Alla fine è casa sua, no?

dell’hotel e scattarsi una foto assieme a loro, anche qui senza fare code = salire su più attrazioni. Ora che leggete magari state pensando “Ah ma a me di fare la foto con Elsa di Frozen o Buzz Lightyear non me ne frega niente!”…vedrete che una volta lì, ve ne fregherà e sareste disposti a tutto pur di avere anche voi la vostra foto ricordo.

andare a riposare un po’ e ricaricare le batterie prima di rientrare al parco. Dopo aver passato tutta la mattinata e buona parte del pomeriggio all’interno di Disneyland Paris, potete per esempio fare una pausa di un paio d’ore nella piscina (il mio hotel aveva sia quella coperta che scoperta) e poi tornare al parco e godervi gli spettacoli serali.

pacchetti soggiorno disneyland paris

Persino la testiera del letto è a forma di Topolino

 

Disney Illumination, per esempio, inizia alle 23 quando il cielo è completamente al buio; questo per dare massimo risalto ai fuochi d’artificio e al gioco di luci mozzafiato proiettato sul castello. Visitare Disneyland è molto divertente ma anche molto faticoso, per grandi e piccini.

Se dormite a Parigi dovete poi calcolare un’oretta di treno per raggiungere il centro città. A proposito di treno, ho raggiunto la capitale francese da Milano con il treno ad alta velocità, il famoso TGV, e in sette ore sono arrivata. E’ un’ottima soluzione risparmio se si trova l’offerta giusta (per esempio fino al il 21 luglio   i bambini fino a 12 anni pagavano solo 5 euro) e anche per chi non ama prendere l’aereo. Il treno parte anche da Novara, Vercelli e Torino (info sul sito voyages-snfc.com)

Con queste premesse, vi assicuro che investire qualche soldo in più per stare in un parco Disney fa la differenza tra un buon soggiorno e un soggiorno top! Magari, potete orientarvi sugli hotel più economici di Disney come l’Hotel Cheyenne o il Santa Fe! Però è anche vero che a Disneyland non ci si va tutti i giorni…insomma fate i vostri conti.

Qui di seguito vi preparerò una serie di consigli per visitare Disneyland Paris al massimo, provando a risparmiare un po’ su quelle che sono le tariffe normali, altrimenti offerte dal parco e dalle strutture recettive Disney.

reception disney hotel

La hall dell’hotel Disneyland: un vero incanto! Se potete,venite a mangiare qui!

Ricordate: questa esperienza rimarrà incisa per sempre nei vostri cuori e in quella dei vostri bambini. Non c’è il rischio di tornare delusi, è impossibile!

 Come funziona il Fast Pass?

Impossibile però vedere entrambi i parchi bene in una sola giornata. Per farsi un’idea di un parco e dell’altro è necessario dedicarvici almeno una giornata per ciascuno. E vi assicuro che ancora non vi basteranno. Ve lo dice una che ha avuto l’onore  possedere un Vip Fast Pass che consente di saltare buona parte della coda in alcune attrazioni presenti nel parco (un privilegio riservato a chi normalmente prenota una suite in un hotel Disney). Un’agevolazione concessa normalmente a chi prenota la suite in uno degli hotel Disney. Tutti i biglietti danno la possibilità di usufruire  di tre fast pass o salta coda che consentono di diminuire i tempi di attesa di alcune attrazioni, prenotandole in anticipo e presentandovi a una determinata ora.

Il Fast Pass è incluso nel prezzo del biglietto ma non potete superare le tre attrazioni. Per prenotarvi nuovamente dovete terminare quelle tre attrazioni e poi ricominciare il ciclo.

Che cosa comperare a Disneyland Paris?

Avrete l’imbarazzo della scelta ed è impossibile resistere alle tante tentazioni che troverete all’interno della moltitudine di negozi sparpagliati fuori al Disney Village e dentro il parco. È impensabile tornare da Disneyland Paris senza aver acquistato qualcosa:  dalle magliette con sopra i personaggi Disney alle orecchie di Minnie che trovate ovunque di ogni tipo e prezzo.

cosa comperare a disneyland paris

Vuoi non prendere un servizio da tè così?

Il mio consiglio è quello di comperare gadget Disney che trovereste solo a Disneyland Paris così che vi resti un ricordo del parco; adesso per i 25 anni ci sono tante belle magliette celebrative per esempio.

maglietta disney

Noi abbiamo preso un magnete per la nostra collezione.

La previsione di spesa minima si aggira intorno ai 100 €. Sembra tanto ma vi assicuro che una volta lì, vi voleranno via in un attimo. Come fai a non comperarti una maglietta con questa scritta?

 

Quali attrazioni dovete fare assolutamente a Disneyland Paris con dei bambini piccoli?

Alla mia bambina che ha cinque anni è piaciuto tantissimo

labirinto di alice a eurodisney

  • Il labirinto di Alice nel paese delle Meraviglie (Disneyland)
  • Toy Story con Buzz Lightyear (Disney Studios)
  • Il volo di Peter Pan (Disneyland)
  • Ratatouille (Disney Studios)
  • Macchinine di Cars (Disney Studios)

Quali attrazioni devono fare assolutamente a Disneyland Paris bambini più grandi e adulti?

Mio marito grazie ai fast pass vip di cui potevamo disporre le ha provate praticamente tutte. E quelle che, secondo lui, devono essere fatte assolutamente  pena il ritorno immediato a Disneyland Paris – il che non è affatto male – sono le seguenti.

Quasi tutte sono montagne russe da brivido, con musica a palla e alcune completamente al buio

  • Star Wars Hyper Space Mountain (Disneyland)
  • Le montagne russe degli Aerosmith: Roller Coaster (Disney Studios)
  • Big Thunder Mountain, montagne russe su un trenino con effetto sorpresa garantito (Disneyland)
  • Il simulatore 3D sempre della saga di Star Wars (Disneyland)
  • Indiana Jones e il Tempio del pericolo (Disneyland)

 disney studios

E’ meglio visitare Disneyland o Disney Studios?

Non posso rispondere. Come vedete le attrazioni si dividono equamente per cui non sono in grado di dirvi “Fate un parco piuttosto che un altro”. Anche perché gli spettacoli fanno parte di questa magia e sono equamente distribuiti tra i due parchi. A proposito, leggete sotto.

castello bella addormentata disneyland paris

A qualsiasi ora, in qualsiasi momento, questo castello ti lascia sempre col naso all’insù

Quali spettacoli non potete perdere assolutamente a Disneyland Paris?

Abbiamo fatto quasi tutti gli spettacoli, perché se è vero che le attrazioni presenti nel parco sono uniche, gli spettacoli con i personaggi Disney lo sono ancora di più. Solo qui potete trovarli e in nessun altro luogo.

    1. Al primo posto metto sicuramente Disney Illumination che si tiene davanti al castello della Bella Addormentata, subito all’ingresso, alle 23 in punto. Ma pensate di mettervi in posizione già verso le 22 e 15. Il punto migliore per godersi lo spettacolo è nella rotonda sul lato sinistro, proprio vicino al chiosco dei pop corn. Da lì avrete la visuale migliore in assoluto.

      parata disneyland paris

      Che emozione vedere Flor così emozionata durante la parata!

    2. Al secondo posto si piazza la Parata delle 17, una sfilata di carri con tantissimi personaggi Disney: da Mary Poppins a Winnie The Pooh, a tutte le principesse Disney. Davvero emozionante, un tuffo nell’infanzia. Ogni punto è buono per godersi lo spettacolo, lungo tutto il loro cammino.

  1. Al terzo posto metto lo spettacolo Topolino e il Mago, questo nel biglietti scontati disneyland parisparco Disney Studios. Bellissimo, stupendo, imperdibile. Una serie di trucchi di magia dove i protagonisti sono tutti i personaggi incantati delle favole Disney: dalla maga smemorina di Cenerentola a Lumierè della Bella e la Bestia a Elsa di Frozen. Poiché anche qui troverete molte principesse, potete evitare lo spettacolo il valzer delle Principesse che si tiene nel parco Disneyland (se proprio dovete scegliere tra uno o l’altro). Occhio all’aria condizionata molto forte all’interno del teatro (per fortuna dietro avevo un pareo).
  2. Alla mia bimba è piaciuto anche molto lo spettacolo degli stuntmen di Cars, dove vi mostrano gli effetti speciali che si celano dietro a sparatorie e inseguimenti di un film. Uno spettacolo da brivido con persone che prendono fuoco, macchine che camminano su due ruote e saltano camion interi. Uno show degno di Hollywood.
spettacolo stuntmen a disenyland paris

Gli stuntmen che si esibiscono sono di una bravura impressionante. Flor ne è rimasta affascinata. Lo show è un po’ rumoroso ma Tiara non è sembrata spaventata

 

Quanti giorni ci vogliono per vedere bene Disneyland Paris?

Visitare entrambi i parchi in una sola giornata è una vera stancata e non vi permetterà di fare più di 3-4 attrazioni per parco (se andate nei week-end o periodi di grande afflusso). Dunque un’esperienza sicuramente un po’ limitata.

L’ideale è trascorrere un giorno a Disneyland Paris e un altro agli Studios, ma vi assicuro che anche così dovrete fare selezione perché le attrazioni sono tante e il tempo sempre troppo poco. Direi che il pacchetto  da tre giorni e due notti è perfetto.

Dove mangiare a Disneyland Paris?

Per risparmiare potete optare per dei panini (fuori dai parchi – al Disney Viallge – c’è anche Mc Donald’s) ma se potete, concedetevi un pranzo o una cena al buffet al ristorante Inventions situato all’interno del Disneyland Hotel dove vedrete comparire di tanto in tanto i personaggi e le principesse Disney. Guadagnerete del tempo prezioso per le attrazioni, perché non dovrete fare la coda per gli scatti con Topolino o Minnie.

foto con topolino

Ed eccola la foto più ambita di tutti e da tutti: quella con il padrone di casa

Andare a Disneyland Paris è stata una delle esperienze più belle che abbia fatto con le mie bambine e anche se Tiara ha solo ancora 6 mesi, ci siamo trovati benissimo perché il parco è attrezzato anche per i bimbi così piccoli con tanti Baby Care Center sparsi nel parco. E poi ci sono le cosiddette Switch Room, dove la mamma o il papà possono attendere col figlio mentre l’altro fa l’attrazione per poi darsi il cambio senza dover rifare la coda.

Il sogno sarebbe quello di tornarci in futuro per festeggiare il compleanno a Disneyland Paris delle mie bambine, magari per i 5 anni di Tiara, così che anche lei possa godersi a pieno il parco.

disneyland paris con neonati bimbi molto piccoli

Disneyland Parsi con neonati? Si può fare, senza problemi!


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *