sconti groupon

DOVE TROVARE CODICI SCONTO PER GROUPON

Spread the love

L’attività di Groupon va ben oltre il selezionare esperienze ed articoli di alta qualità al fine di proporli a prezzi concorrenziali, l’azienda si impegna anche nel sociale ed in particolare nel giorno della Festa della Mamma ha voluto mettere in primo piano le ansie che affliggono le donne, specialmente le madri.

Sempre affaccendate e di corsa, tra il lavoro e gli appuntamenti fissi di giornata, lo sport dei figli, la spesa, le pulizie e la gestione della casa, solo le più fortunate possono contare su mariti che svolgano alla pari tutte le faccende domestiche.

concorso grouponEcco che la madre lavoratrice si sente spesso in colpa per il poco tempo dedicato ai propri bambini.

Il più delle volte, se non sempre, sono ansie e paure totalmente infondate, anche perché sarebbe impossibile fare di meglio! Tuttavia la donna è geneticamente predisposta a pretendere ogni giorno da se stessa qualcosa in più, comportamento che a lungo andare potrebbe portare seri danni al suo stato di salute.

 

Per tutte le madri un modo per sentirsi meno in colpa è quello di rendere speciale ed unico ogni istante passato assieme ai propri figli, magari andando ad incidere poco sul conto in banca. In tale contesto la mossa più giusta da fare è quella di ricorrere ai codici presenti in questa pagina, codici sconto che Groupon offre ai propri utenti tramite i quali acquistare beni o esperienze a minor prezzo, magari una bella vacanza o una giornata presso un parco divertimenti.

Peraltro su Groupon c’è una sezione bambini e oggetti di puericultura dove si possono fare davvero degli ottimi affari. Trovate passeggini ultraleggeri, culle cosleeping. monopattini, giocattoli vari, vestitini per bambini…insomma un po’ di tutto!

sconti groupon

 

Personalmente non compero mai su Groupon a prezzo pieno ma prima passo sempre da questi siti per avere uno sconto ulteriore (quando per esempio non ci sono quelli forniti normalmente da Groupon).

I codici sconto possono essere di vari tipi, ad esempio fissi o in percentuale, e consentono di risparmiare sui prezzi di listino proposti.

Online se ne trovano tantissimi, raccolti all’interno di piattaforme dedicate e ordinati in tipi e categorie. In alcuni casi si parla di link che indirizzano ad una specifica offerta, mentre in altri si tratta di vere e proprie stringhe alfanumeriche che devono essere copiate ed incollate all’interno di caselle di testo dedicate. Attivando il voucher sconto si osserverà una riduzione del prezzo finale e quindi si potrà procedere al pagamento ben contenti di aver risparmiato.

Le madri totalmente refrattarie ai sensi di colpa sono poche, mentre la maggior parte prova profonda angoscia per vari motivi. Tra questi ad esempio l’inevitabile stanchezza che le coglie al ritorno da lavoro, proprio quando i figli magari hanno voglia di parlare, giocare, interagire. La madre che si sveglia alle 5 del mattino e che, oltre al lavoro, deve occuparsi di mille faccende, è spesso poco attenta o ricettiva nei confronti dei figli e si rammarica di questo, pur non potendoci fare granché. A ciò si associano l’eccessiva fretta, il dover ricorrere a dei propri “surrogati” (come ad esempio i servizi di baby-sitting), il pesare sui nonni e il non riuscire a ritagliarsi abbastanza tempo da passare con i figli.


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.