NON SAI CHE FARTENE DEGLI ALBUMI? RICETTA PER MUFFIN AL CIOCCOLATO E NUTELLA

Spread the love


Ciao a tutti,

l’altro giorno ho fatto una crostata (buonissima) con i tuorli, burro e tutti gli altri ingredienti che non vi sto a elencare. Come spesso accade quando si fanno questi dolci, gli albumi dell’uovo non servono a nulla. E rimangono lì. A me però dispiace buttarli. Mi sembra davvero uno spreco!

Per cui con gli albumi avanzati ho realizzato questa ricetta: i muffin al cioccolato, risultato delizioso, tant’è che il giorno dopo erano già dimezzati (soprattutto quelli cui avevo aggiunto anche un cuore di nutella, così come richiesto da mia figlia).

Ecco gli ingredienti che vi servono:


  • 4 albumi
  • cacao amaro in polvere
  • 120 ml latte
  • 160 g farina,
  • 120 g di zucchero
  • 1/2 bicchiere olio extra vergine d’oliva (ma se volete risparmiare ulteriormente anche quello di semi)
  • una bustina di lievito

A questo punto procedete così: montare i tuorli con lo zucchero fino a che diventi un composto spumoso, aggiungere l’olio, poi il latte e la farina setacciata, insieme al cacao e il lievito. Mettere il composto negli stampini di carta e infornare a 180 gradi a forno statico per 15-20 minuti.

Per la variante con nutella fate così:stratino di impasto, cucchiaino di nutella (o della marmellata che più vi piace!), altro stratino di impasto.

Ed eccoli qua! Sono un po’ storti vista la rapidità di esecuzione ma, come vi dicevo, sono semplicemente deliziosi. Senza contare che così ho potuto usare gli albumi avanzati dalla crostata. Per la serie non si butta via niente!!! 🙂

 

Alessandra Mastrolillo, una mammarisparmio

 

muffin al cioccolato

 

 

E questi sono nella variante in bianco, con mandorle tritate e gocce di cioccolato. Anche questi sono andati a ruba!

 

muffin al cioccolato



Spread the love

2 pensieri su “NON SAI CHE FARTENE DEGLI ALBUMI? RICETTA PER MUFFIN AL CIOCCOLATO E NUTELLA”

  1. Come montare i tuorli con lo zucchero ??? Ma se dobbiamo utilizzare gli albumi !!!
    Però ricetta interessante … se è un errore di battitura. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *