concorso-sergent-major

SERGENT MAJOR, VINCI 100 EURO DA SPENDERE SULL’ABBIGLIAMENTO BIMBO

Spread the love


Un concorso per vincere 100 euro per l’abbigliamento bambino in vista della scuola e del rinnovo del guardaroba autunno/inverno? E’ quello di Sergent Major, catena francese moda bimbo a dir poco deliziosa! Ecco come partecipare e trovare il negozio più vicino a voi

Sì torna sui banchi. Per me, mamma di una bimba di quattro anni, la scuola fortunatamente non fa ancora rima con libri testo e cartelle, la spesa più cospicua che fa girar la testa a tutti i genitori. Per ora ci limitiamo a “celebrare” questo momento facendo del sano shopping nei negozi di abbigliamento per rinnovare il guardaroba in vista dell’autunno/inverno.

Da poco ho scoperto una nuova linea di abbigliamento francese, Sergent Major, davvero molto bella (l’ho scoperto passeggiando per la Galleria Borromea, un centro commerciale vicino casa mia che si trova a Peschiera Borromeo, ma per chi è di Milano ci sono anche altri due negozi in città). Mi piace perché oltre ad avere prezzi competitivi ha linee semplici ed essenziali (visitate il sito qui per farvi un’idea e trovare il negozio più vicino a voi).

concorso-sergent-major

Prima però partecipate anche al loro concorso “W la scuola di Sergent Major” che mette in palio 100 euro per rinnovare il guararoba ai vostri bambini. Come si fa a partecipare? Semplice: guardate il video sotto e subito dopo rispondete alle quattro domande che vi verranno poste. Per farlo dovete andare qui sulla loro pagina facebook e…buona fortuna!


Sergent Major è una catena francese. Inutile dirlo…i francesi ci sanno fare: hanno gusto come noi, mai pacchiani o eccessivi, in una parola? Fini. I loro capi sono eleganti, senza per questo dimenticare la praticità, un elemento essenziale quando si parla di abbigliamento per bambini.

Vestiti senza troppi ghiri-gori sopra ma disegni semplici che rendono il vestiario molto intercambiabile: magliette, pantaloni e gonnelline si possono abbinare con facilità anche se non appartengono allo stesso completo. A tal proposito vi consiglio di stare sempre sulle stesse tonalità e preferire colori tenui e delicati; evitate di acquistare una maglia fucxia, un pantalone verde acido ecc.

  • Per un bimbo mi piacciono molto il blu, il crema, il verdone e il bianco.
  • Per una femminuccia trovo molto graziosi il lilla, il rosa e il viola, tre colori facilissimi da abbinare tra loro e da “spezzare” eventualmente col bianco.

sergent-major-negozio

Mia figlia cresce alla velocità della luce. Pensate che già indossa il 29 di piede a 4 anni! Per l’abbigliamento le compro sempre taglia 6 anni, un po’ perché lei è alta ma anche perché trovo che un po’ tutte le case di moda per bambini vestano piccolo.

I bambini moderni sono tutti abbastanza grandi e all’estero sembrano tenerne più conto. Prima o poi ci adegueremo anche in Italia.



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *