10 CONSIGLI PER PERDERE PESO SENZA RINUNCE E SENSI DI COLPA

Spread the love


Non molto tempo fa vi avevo svelato il mio segreto di magrezza! Non ho un fisico da modella, diversi difettucci, ma non mi lamento. E sapete che c’è? Da quando è nata mia figlia, l’aspetto esteriore è passato decisamente in secondo piano, forse anche perchè mi sento talmente amata da mio marito da credere “tanto lui mi ama per quella che sono”. Lo so che è sbagliato pensarla così...mi amerebbe uguale pesassi 150 kg? Boh! Ma ho dedicato talmente tanto tempo della mia vita a pensare cosa gli altri potessero pensare di me, che oggi – ve lo giuro! – poco mi importa.

Qui fumavo ancora: bleah!

Qui fumavo ancora: bleah!

Sono quella che si dice una menefreghista. Forse pure un po’ superficiale. Chissà…ma ho deciso che ciò che conta davvero, nella vita, siano i sentimenti, i valori. Questo, è quello che guardo in una persona.

Però forse parlo così perchè ho tutto e non mi manca nulla. Se avessi un marito poco attento, se fossi decisamente in sovrappeso la penserei diversamente. Voglio pensare però che questa mia “saggezza” sia legata soprattutto all’età che avanza, a uno status di pseudo maturità acquisita in base all’esperienza.


Nei tanti anni trascorsi a dieta, come quasi tutte le donne, però qualche cosa l’ho imparata!

Ecco 10 cose da tenere a mente quando siete a dieta e che vi aiuteranno a dimagrire:

 

  1. Essere a dieta non significa eliminare completamente certi cibi o peggio ancora certe categoria “niente carboidrati”. Bisogna mangiare un po’ di tutto con più moderazione, piuttosto ridurre i condimenti. Se non seguirete questo consiglio, con molte probabilità, la vostra dieta fallirà e se riuscirete a seguirla, sarà per un breve periodo di tempo, salvo poi riacquistare il peso perduto (per lo più liquidi e non grassi)
  2. Mai saltare la colazione. E’ l’unico pasto della giornata che avete la certezza di bruciare al 100%. Per cui se avete voglia di togliervi uno sfizio dolce, fatelo la mattina appena svegli. Obbligatevi a fare colazione, vi abituerete ben presto! Magari due volte a settimana, mangiatevi pure una briosce. Non è per quelle due volte che ingrasserete. C’è gente che la mangia tutti i giorni e non ingrassa…quindi, non è colpa (solo) sua se avete messo su peso.
  3. I carboidrati come la pasta e il riso meglio mangiarli a pranzo. Indicativamente dopo le 17 il nostro metabolismo comincia a rallentare, facciamo meno cose e bruciamo quindi di meno.
  4. Preferite il riso alla pasta. Si digerisce meglio, ha meno calorie e sazia più a lungo. Ma non eliminate entrambi dalla vostra dieta, il cervello ne ha bisogno. Piuttosto cercate di stare tra i 60/70 g e aggiungete un bel condimento di verdure. Vi sembrano tanti? Vedete basteranno…provate a pesare un piatto di pasto “normale”, vedrete che arrivate a mangiarne di solito almeno 100 grammi.
  5. Una fetta di ananas ma anche un cucchiaino di aceto, a fine pasto, se avete un po’ sgarrato con i grassi, contribuiscono al loro smaltimento. Con moderazione, mi raccomando!
  6. Anche la frutta contiene zucchero ma mangiatene pure in abbondanza. Nessuno è mai ingrassato per la frutta. E poi dopo due mele o due arance, non ditemi che ve ne mangereste ancora un’altra? Non sarà quella mela in più a farvi ingrassare.
  7. Pesatevi una volta ogni 10 giorni, quindi 3 in un mese. Di più non serve. Ogni piccola variazione vi manderà inutilmente nel panico: sindrome premestruale, intestino prigro, eccesso di liquidi non sono grasso!
  8. Mangiate ogni tanto qualcosa di dolce, che possibilmente sia DelMonteSmoothie_2anche sano. E’ necessario per il corpo e per la mente, soddisfare quel bisogno che abbiamo noi tutte. Peraltro in commercio esistono dei prodotti gustosissimi con meno di 100 Kcal come per esempio lo Smoothie gelato Del Monte, mango o lampone, che adoro! Lo do anche a mia figlia visto che si tratta di un gelato fatto di frutta al 100%, frullata, senza l’aggiunta di coloranti e additivi. Mi salva tante giornate, visto che lei non è una grande amante della frutta…
  9. La sera mangiate un bel secondo e tanta, tanta verdura. Se avete tanta fame buttatevi sul pesce, la bresaola, la carne in scatola (magrissima e con poche calorie). Le verdure meno caloriche sono zucchine e finocchi…potete mangiarne una montagna senza sentirvi in colpa. E poi davanti la tv un bel dolce ogni tanto ci vuole, tipo il gelato sopra nella versione lampone con sole 81 kcal!
  10. A proposito di senso di colpa…perdonatevi, perchè non è per una volta che sgarrate che la vostra dieta non funzionerà. Ok? Non abbiate fretta perchè i risultati arriveranno.

DelMonteSmoothie_3

 



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *