equitalia agenzia delle entrate pagare le tasse

EQUITALIA, AZZERATI GLI INTERESSI DI MORA! CHI PUO’ USUFRIRE DI QUESTA SUPER AGEVOLAZIONE (MA AFFRETTATI!)

Spread the love


Entro il 28 febbraio è possibile sanare i debiti con Equitalia senza pagare gli interessi di mora. Una possibilità da cogliere al volo ma non applicabile nei confronti di tutti gli Enti. Ecco chi aderisce e come avanzare la vostra domanda per la definizione agevolata delle cartelle

Ogni tanto qualche bella notizia arriva. Peccato che spesso passi inosservata perchè è davvero difficile stare dietro a tutto. Allora nel mio piccolo provo a darvi una mano: sapevate che la legge di stabilità 2014 prevede la possibilità di pagare le cartelle e gli avvisi esecutivi senza gli interessi di mora?

Cosa vuol dire? Vuol dire che se avete qualche pendenza con Equitalia, per pagamenti in riscossione fino al 31 ottobre 2013, se pagherete tutto in un’unica soluzione entro il 28 febbraio NON pagherete alcun interesse di mora.

Qualche esempio: una vecchia multa che vi siete dimenticati di pagare e che poi è passata nelle mani di Equitalia. Ma anche le entrate erariali come l’Irpef e l’Iva e, limitatamente agli interessi di mora, anche le entrate non erariali come il bollo dell’auto.

Ebbene, nessun interesse è dovuto. Mica male, no? 🙂

La definizione agevolata della cartelle – questo il termine tecnico – è tutta a carico del contribuente. Ciò significa che nessuno vi avviserà di questa possibilità: Equitalia non vi manderà nessuna comunicazione, sarete VOI a dovervi attivare.

Equitalia Agenzia delle Entrate

“Time For Taxes Message Showing Taxation Due” by Stuart Miles

Gli Enti con cui si può sanare il debito:

  • Agenzie fiscali: Agenzia delle Entrate, del Demanio, Del Territorio, delle Dogane e dei Monopoli
  • Enti Locali: Regioni, Province e Comuni
  • Uffici Statali: Ministeri, Prefetture, Commissioni tributarie ecc.

Non è possibile invece usufruire di questa possibilità se si hanno dei debiti con:

  • la Corte dei Conti per somme a seguito di sentenze di condanna
  • somme dovute a Inps e Inail
  • tributi locali non riscossi
  • richieste di pagamento provenienti da Enti diversi rispetto a quelli citati sopra

Se vi ritrovate in una di queste opzioni, potete usufruire delle agevolazioni grazie alle quali non pagherete gli interessi di mora, che maturano dalla data di notifica della cartella in caso di mancato pagamento entro i famosi 60 giorni.


Non si paga nemmeno il tributo relativo agli interessi per ritardata iscrizione a ruolo (indicato nelle cartelle/avvisi emessi dalla Agenzia delle Entrate).

equitalia agenzia delle entrate pagare le tasse

“Business data analyzing” by Adam

ATTENZIONE. Questa possibilità non è a vita ma, ripeto, avete tempo solo fino al 28 febbraio. Il pagamento deve essere effettuato in un’unica soluzione; entro il 30 giugno riceverete una comunicazione che ufficializza l’estinzione totale del debito.

La definizione agevolata delle cartelle vale anche per rateazioni o situazioni più complesse.

Se avete la possibilità di farlo, approfittate di questa occasione perchè sono treni che non passano sempre…

buona fortuna agli sportelli di Equitalia…ci sono stata l’altro giorno ed è davvero un delirio! Per ulteriori info il numero verde gratuito è 800.178.078 oppure fate riferimento al sito www.gruppoequitalia.it.

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo, ripagherai così il mio tempo! Grazie da Mammarisparmio <3

 

 

 

 



Spread the love

Un pensiero su “EQUITALIA, AZZERATI GLI INTERESSI DI MORA! CHI PUO’ USUFRIRE DI QUESTA SUPER AGEVOLAZIONE (MA AFFRETTATI!)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *