RICETTE PER BAMBINI, IL NUOVO LIBRO DI SONIA PERONACI DI GIALLOZAFFERANO

Spread the love


Sonia Peronaci ha scritto un nuovo libro, Guarda che buono! edito da Mondadori. Sì, un altro. Questa volta però i protagonisti sono loro: i bambini. Tante ricette per i più piccoli, per sorprenderli, ingolosirli, divertirli e soprattutto per fargli mangiare le “terribili” verdure.

Un nuovo libro per la regina dei fornelli, tra le prime a capire cosa aveva da offrire la Rete, fondando il sito Giallozafferano (poi venduto a Banzai), e che ha saputo costruire un vero e proprio impero basato sul food. Un nome che è diventato un marchio quello di Sonia Peronaci, tanto quanto lo è quello di Martha Stweart negli Stati Uniti, che pure di recente è approdata in Italia con un bellissimo libro di cucina e uno dedicato ai bambini con tante idee da fare assieme a loro (Art&Craft per bambini edito da Giunti).

Nel libro Guarda che buono trovate tante ricette deliziose al palato ma anche alla vista. Mai come per i bambini, in cucina la presentazione vuol dire tutto. Ecco allora che la Peronaci riesce a trasformare piselli, carote, purè in fantastici personaggi: la sirenetta, lo Stregatto di Alice nel Paese delle Meraviglie e tanti altri ancora che vi faccio vedere in questo filmato. Un po’ come se lo sfogliaste in libreria!

Ma lasciate che vi parli di questa donna, che chi ha avuto la fortuna di conoscere dal vivo, ha detto essere rimasta la stessa di sempre, semplice e alla mano.


Nel 2006 fonda GialloZafferano, il successo è tale che 3 anni dopo il gruppo editoriale Banzai lo compra. Nel 2010 esce la app per smartphone, nel 2011 il lancio del primo libro con le migliori ricette del sito e l’anno dopo la piattaforma apre alle tante aspiranti food blogger che possono caricare le loro ricette nella loro pagina personale sponsored by GialloZafferano. Con queste premesse la televisione non poteva non accorgersi di lei, così dal 2013 ecco che Sonia debutta anche sul piccolo schermo la trasmissione Giallozafferano in cucina, in onda su FoxLife.

Insomma tanto di cappello per questa donna di talento che sa il fatto suo!

sonia peronaci



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *