SE L’ATTESA SI FA ATTENDERE…UN AIUTO DAL NUOVO TEST DI OVULAZIONE CLEARBLUE

Spread the love


Se vuoi andare a colpo di sicuro, il nuovo test di ovulazione Clearblue ti dice i quattro giorni del mese in cui sei più fertile grazie al doppio indicatore ormonale (estrogeni ed LH). Facile da usare e da leggere

Quando ho fatto il test di gravidanza si è trattato di una pura formalità. Già lo sapevo di essere incinta. Mi sentivo diversa: un certo malessere, stanchezza generalizzata – io sono nata stanca! 🙂 – e il seno ingrossato e teso come una corda di violino.

clear blue digital test gravidanza

Noi non eravamo affatto stressati, troppo felici di stare finalmente assieme

Papàrisparmio e io non abbiamo fatto nulla perchè ciò non accadesse. L’unico accorgimento è stato quello di non avere rapporti completi nei giorni dell’ovulazione. Questo perchè, come sapete, non avevamo ancora un lavoro e le incertezze per il futuro erano tante. Di contro avevamo già tanta voglia di essere una famiglia e così, con un pizzico di incoscienza ma consapevoli che in caso di bisogno i miei genitori ci avrebbero aiutato, ci siamo lanciati in questa avventura. Insomma lo volevamo, ma certo non lo cercavamo come forsennati. Papàrisparmio è arrivato in Italia ad agosto, a ottobre è cominciata la mia dolce attesa. 😀

DSC_5967 ok

Credits Silvia Moioli Photography

All’epoca la gente avrà di sicuro pensato: “Ma questi sono matti! E poi si conoscono da appena 8 mesi, di cui 3 divisi da un Oceano”. Col senno di poi, come vedete, vi sbagliavate…siamo ancora qui! E non c’è giorno che passi – guardando la nostra bellissima bimba – senza la conferma di aver fatto la cosa giusta.

Certo nemmeno noi immaginavamo sarebbe arrivata tanto in fretta. Anche perchè, come vi dicevo, nei giorni più fertili, eravamo stati “attenti”. Ma evidentemente così non è stato. Quindi quella cosa che impara da ragazzina: “Conta quattordici giorni dall’ultima mestruazione” è ‘na vera fregnaccia eh! Non che non me lo immaginassi di già… 😉

Se si vuole avere la vera certezza di sapere quali siano i giorni in cui si è più fertili, magari perchè si sta cercando un bambino, c’è un solo metodo: fare un test ormonale. E sul mercato leader indiscusso è il test digitale di ovulazione Clearblue (prezzo consigliato 49.90).

Clearblue è l’indicatore che rileva i due principali ormoni della fertilità, grazie al quale è possibile scoprire quali siano i 4 giorni con il picco di fertilità in cui darci dentro se volete restare incinta.

nuovo clearblue test ovulazione per rimanere incinta cerco un figlio

Ricordo che anche una mia amica,  sulla quarantina, lo aveva usato e aveva centrato la gravidanza quasi subito! Questa versione di cui vi parlo però è persino migliore di quella usata da lei un paio d’anni fa: avendo il doppio indicatore ormonale infatti è in grado di individuare due giorni fertili in più rispetto alla versione precedente (elevandoli a ben quattro!).

infrografica due1


COME SI USA

E’ semplicissimo! La mattina quando andate a fare pipì, utilizzate gli stick che trovate all’interno del test di ovulazione Clearblue, ma solo tra il 5° e il 20° giorno. Il test poi vi dirà quando sarà registrato l’aumento degli estrogeni e dell’ormone luteninizzante (LH) che si verifica proprio 24-36 ore prima dell’ovulazione.

Che non è proprio aggiungi 14 giorni dall’ultima mestruazione… ;-)!

Per leggere il test non biosgna essere degli scienziati ma è sufficiente guardare la faccina sul monitor digitale:  uno “smile” lampeggiante indica i giorni di elevata fertilità e uno “smile” fisso i giorni di massima fertilità.

Beh a questo punto non mi resta che augurarvi “buona procreazione”!

clearblue test ovulazione

Forza mettetevi sotto ora e provate a invertire questa tendenza!

E voi mamme, quanto ci avete messo a rimanere incinte? Tanto o è arrivato subito? Raramente penso a quanta sofferenza ci debba essere dietro a un figlio desiderato che non arriva…io sono stata molto fortunata. Noi mamme che abbiamo avuto questa gioia così in fretta, non dimentichiamocelo! 🙂

* Le infografiche sopra, sono state estrapolate dalla:

infrografica QUANDO NASCONO BIMBI

 

 

 

 

 



Spread the love

33 pensieri su “SE L’ATTESA SI FA ATTENDERE…UN AIUTO DAL NUOVO TEST DI OVULAZIONE CLEARBLUE”

  1. Ciao! Ti seguo da un pò ed il tuo blog mi piace un sacco! Io sono una di quelle che ha dovuto attendere per riuscire a rimanere incinta. Ho atteso tre anni, e nel mezzo ci sono stati un intervento alle ovaie per cisti da endometriosi e due isterosalpingografie (dolorosissimo esame per verificare la pervietà delle tube di cui è meglio non sapere nulla finchè non te lo fanno).
    Io, all’epoca, per verificare i giorni fertili, usavo anche i test Persona, in realtà nati per evitare il concepimento ma che possono essere usati anche al contrario. All’epoca erano una valida alternativa un pò più economica dei test di fertilità in commercio.
    Non si può descrivere cosa voglia dire desiderare un bambino che non ti viene. Per me era un grande dolore. Dopo aver passato dieci anni cercando tutti i sistemi per non averne, quando decidi che sì, è il momento giusto, e non ti vengono è proprio triste!
    Comunque io sono rimasta incinta quando ho buttato via tutto ed ho smesso di pensarci…..avevo perso la speranza…..e invece è arrivata Dora che ora ha già tre anni! Conservo ancora il test di gravidanza positivo!
    Un abbraccio. Elisa

    1. Ciao Elisa, grazie per il commento e per aver condiviso con noi questo momento della tua vita che davvero non deve essere stato facile! Quello che dici è molto vero, infatti – come si evidenzia anche nella ricerca – “il pensiero fisso di una gravidanza” è una delle ragioni che tardano l’arrivo di un bebè. Non bisognerebbe farne una malattia perchè poi è davvero controproducente ai fini del concepimento. A volte come dici tu, è meglio buttare via tutto se questo aiuta a essere più sereni…o forse avevi buttato via tutto, perchè non ci speravi più e dunque avevi smesso di pensarci? Non importa, ciò che conta è che il tuo sogno si sia poi realizzato 🙂 ciao!

      1. CIAO, COMPLIMENTI PER IL BLOG MOLTO MOLTO BELLO, ASCOLTA VORREI UN CONSIGLIO HO 27 ANNI CERCO LA CICOGNA DA 3 MESI CHISSA, ASPETTO IL CICLO PER DOMENICA, HO FATTO I TEST OVULAZIONE CLEAR BLU FANTASTICO E HO FATTO I COMPITI. HO UN SENO DA PAURA E NN LO POSSO NEANCHE SFIORARE X I DOLORI, HO AVUTO PERDITE ACQUOSE POI IERI QUALCHE MACCHIETTAA MARRONCINA. INSOMMA DATO CHE HO ANCORA I TEST DELL OVULAZIONE DELLA CLEAR BLU HO ENSATO D FARLO PER VEDERE SE SN INCINTA MA NN LO SO LEGGERE, LA FACCINA NN CI STA MA CI SONO 2 LINEE EHMM SAI QUALCOSA? CM FACCIO A SAPERE LA DESTRA E LA SINISTRA ALLA FINE SE LO GIRO CAMBIA POCO.

        1. Anna perdonami se ti rispondo solo ora. Mi era completamente sfuggita la tua mail tra le tante. A questo punto ti chiedo: com’è andata alla fine? Sono proprio curiosa, in ogni caso è pochissimo che cerchi la cicogna e sei giovanissima (per me che ne ho 10 più di te)! 🙂

  2. ciao, io volevo chiederti un informazione, sto usando clearblue con il doppio indicatore ma è giusto che è da sabato che mi compare la faccina lampeggiante? e ancora quella fissa non è comparsa.

    grazie mille
    Sara

    1. Ciao Sara non saprei aiutarti per un caso così specifico. Le istruzioni sul bugiardino non dicono nulla? Fammi sapere se scopri qualcosa, magari può servire anche a un’altra mamma. Grazie!

  3. Ciao a tutte! Io e’ da marzo 2014 che proviamo ad avere il secondo cucciolo..ma niente nn arriva !!!!!!ho provato tt i calcoli possibili e anche clear blue ma nulla… l unica preoccuopaz sorge dal fatto che ogni mese nel gg d ovulazione ho febbre 38 circa; il gine dice che e’ normale e devo star serena..bhoo…

    1. Ma il primo Taty dopo quanto era arrivato? comunque dai non è tanto da marzo…praticamente 6 mesti. Vedrai che con calma arriverà, ha ragione il ginecologo. C’è gente che ci riesce dopo anni, non entrare in sbattimento mi raccomando 😉

  4. Salve mi chiamo miriam e da luglio che cerchiamo un pargoletto ma nn arriva da premettere che ho avuto 2 aborti cira 4 anni fa causa una malformazione a l’utero che ho scoperto solo un anno fa a giugno mi sono operata ed il gine mi ha detto di provare subito ma ad oggi ancora nulla

    1. Cara Miriam, forza, in fondo non è tanto che ci state provando. Io non mi preoccuperei se fossi in te ma se la cosa ti fa sentire più tranquilla fissa un appuntamento con un medico specialista. Ma davvero, non è affatto tanto… ci sono coppuie che ci impiegano anni e poi quando smettono di cercarlo, ecco che arriva. Questo per dirti: meno ci pensi e meglio è! So che è difficile, ma provaci almeno 🙂 In bocca al lupo!

  5. Ciao a tutte io sto provando ad avere un bambino da settembre e ancora nulla, lo so che è poco ma da piccola ho avuto l’appendicite in peritonite con il drenaggio ( un intervento critico) dove ora mi porto una cicatrice parecchio brutta…ora ho paura che possa aver danneggiato una tuba ( anche se la gine mi dice che è raro e che comunque ci sarebbe l’altra), volevo sapere se qualcuna di voi ha avuto un intervento del genere e comunque ora ha dei bimbi?? Grazie 🙂 , e buona fortuna a tutte….come si fa a non pensarci? Dopo che hai passato anni a star attenta?

    1. Lo so Arianna…..c’hai ragione pure te. Comunque dai è davvero pochissimo che provi caspita! Non buttarti giù perchè credo sia la norma. Non fasciarti la testa prima di essertela rotta 😉 Cmq mia nonna fece 13 figli con una tuba sola se ti può consolare…

  6. Mammrisparmio, scusa se lo faccio notare, ma questo test nulla ha a che vedere con il risparmio! Bisogna avere un ciclo regolarissimo per sapere con certezza qual è il giorno migliore per cominciare ad usarlo. Si potrebbe infatti cominciare ad usare gli stick terminando la confezione senza esiti. In una confezione del test modello standard ci sono solo 7 stick: ciò significa che se si comincia ad usarli troppo presto si rischia di non vedere mai la faccina che ride. Ovvero si rischia di gettare al vento quasi 50 euro… Consiglia test più “risparmiosi”, se puoi, così almeno resti fedele al titolo del tuo blog.

    1. Ciao Sara, credo di essere stata fedele al mio blog. Non parlo solo di risparmio infatti qui ma anche di genitorialità, gravidanza ecc…in un altro post parlo dell’Harmony test, che può arrivare a costare anche 700 euro!

  7. Grazie per la risposta così rapida. Consigli low cost non ce ne sono? So che alcune usano gli stock canadesi. Tu che ne pensi?

  8. Ciao a tutte,
    questo mese ho provato con il test clerablue ovulazione. Inizio ciclo 6 aprile poi faccina sorridente il 19 aprile… poi dal 24 mi ha dato per 6 giorni faccina sorridente lampeggiante. Stamani faccina sorridente… che dite???
    grazie tengo le dita incrociate… ho qualche sintomo ma non ci faccio caso perchè anche altre volte i sintomi mi hanno ingannato….

    1. Ciao Simona, un grosso in bocca al lupo! Che sintomi hai. Io me ne sono accorta subito per via del seno gonfio e per aumento della libido, strano a dirsi…ma è così! Oltre a nausee e mal di testa. speriamo dai! Fammi sapere poi.

      1. seno gonfio si anche vene piuttosto evidenti… mi dovrebbero arrivare tra due massimo tre giorni… l’attesa è tremenda!!!
        Non ho altri sintomi sinceramente forse la temperatura un pò più alta… la misuro con il termometro digitale. Non ho appetito che è strano per me

  9. La mia esperienza, senza ricorrere ai test di ovulazione, è data dalla conoscenza del mio corpo e di come funziona (è a costo quasi zero: gratis se si impara da insegnanti qualificate o – come ho fatto io – affrontando i manuali, per una spesa che in questo caso non supera i 15 € – con un libro che rimane per la vita). Grazie al metodo dell’ovulazione, semplicemente osservando e tenendo monitorati i cambiamenti del tuo corpo (o meglio, del tuo apparato riproduttore), segnando le variazioni del muco cervicale, si ha la certezza non solo di sapere quali siano i giorni fertili, ma anche di “pilotare” il sesso del nascituro.
    Infatti io ero certa di avere un maschio e l’ecografia morfologica me l’ha confermato. Il principio è all’incirca lo stesso del test di ovulazione, gli strumenti sono “occhi” e “carta igienica”.

    E’ sorprendente quanto bene possiamo conoscere e sfruttare il nostro corpo, se gli diamo qualche chance 🙂

    E funziona anche con cicli superiori ai 31-33 giorni. Il trucco dei “14” funziona non per la prima parte del ciclo (da mestruazione ad ovulazione), ma per la seconda. Difatti dall’ovulazione alla mestruazione successiva passano 14 (massimo 16) giorni. La lunghezza differente dipende dalla fase pre-ovulatoria 🙂

    Così si può sapere:
    1 – Ho o non ho l’ovulazione?
    2 – Quali e quanti sono i giorni fertili?
    3 – (grazie a mesi di osservazione) Come funziona il mio ciclo riproduttivo?
    4 – Quali e quanti sono i giorni non fertili?

    Detto questo, si tratta di qualcosa di “impegnativo” perché ci obbliga a tenere un diario o qualcosa (io uso una app), ma allo stesso tempo puoi dire al ginecologo: ho la data del concepimento 🙂 e consentire calcoli più precisi (e che soddisfazione).

    Magari all’inizio si possono affiancare a questi sistemi, per avere una certezza maggiore.

    Spero di essere stata utile.

    1. Ciao Stroppy la tua esperienza è stata utilissima, magari servirà a qualche mamme. Forse quelle che hanno cicli un po’ ballerini hanno più difficoltà nell’applicarlo, ciò non toglie che la conscenza del proprio corpo è imprescindibile e sempre utile. Grazie!

  10. Ciao a tutte.
    Io e mio marito e da settembre che cerchiamo la cicogna, ma ancora nulla.
    Il mio ciclo e di 30-33 giorni ho fatto le visite ginecologiche ed e tutto apposto.
    Uso anche un app su mio iphone dove mi mostra i giorni piú fertili, ma ancora niente.
    Cosa potrei fare?
    Questo test di ovulazione mi potrebbe essere d’aiuto?
    Grazie mille in anticipo spero nelle risposte positive :'(

  11. Ciao a tutte.
    Io e mio marito e da settembre che cerchiamo la cicogna, ma ancora nulla.
    Il mio ciclo e di 30-33 giorni ho fatto le visite ginecologiche ed e tutto apposto.
    Uso anche un app su mio iphone dove mi mostra i giorni piú fertili, ma ancora niente.
    Cosa potrei fare?
    Questo test di ovulazione mi potrebbe essere d’aiuto?
    Grazie mille in anticipo spero nelle risposte positive :'( !

    1. Ciao Alessandra questo test è sicuramente più preciso delle app che a grandi linee ti dicono i giorni fertili, basati su tabelle standard. Certamente non fa i miracoli però è calibrato su di te. Inutile che ti dica di non pensarci perchè è impossibile ma prova ad “alleggerire” un attimo. So che ti sembra un eternità da qui a settembre scorso ma ci sono coppie che davvero ci mettono anni e poi…il secondo arriva persino troppo presto 😉 !!! Non demordere e tienimi aggiornata. Non temere se il ginecologo ha detto che è tutto ok è solo questione di tempo, forza.

  12. Ciao mamma risparmio ho comprato il test clear blue il 27 mi e uscita la faccina e ho avuto il rapporto con mio marito, mentre oggi riprovando e uscito solo il cerchio. Come mai?? :'(

    1. Ciao Alessandra, putroppo non so aiutarti per questa risposta. Siete in tante a chidermi consigli con casi molto diversi fra loro. Ho deciso che mi rivolgerò a Clear Blue per assistenza 🙂
      Ti abbraccio.

  13. Salve ragazze ho un ciclo di 28-30 giorni, io e mio marito stiamo cercando la cicogna da 1anno e 3 mesi ma ancora niente. L’ultimo ciclo é stato il 7 ottobre fino l’11 di cui l 11-17-19-21 e 24 ho avuto rapporti completi.. l’altro ieri ho fatto un test e uscito negativo, ieri ho avuto dei dolori mestruali e mal di seno ma ancora niente ciclo.. nn vorrei illudermi ancora.. cosa ne pensate voi??

    1. Ciao Ale92 è difficile darti un parere perchè di fatto si tratterebbe di un ritardo di un giorno nel caso avessi un ciclo di 30 giorni questo mese…io ti posso solo consigliare di aspettare un po’ di più prima di fare il test di gravidanza. Almeno 4-5 giorni così da non avere dubbi e vivere il tutto con meno ansia possibile. In bocca allupo.

  14. Ciao,volevo sapere se nei giorni che potrei essere fertile,dovessi avere delle perdite di sangue ,il test potrebbe dare un esito falso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *