south-beach-miami-florida

VIAGGIARE LOW COST: COME TROVO SEMPRE OFFERTE PER LE VACANZE

Spread the love


Andare a Miami con 387 euro andata e ritorno in altissima stagione? Si può, basta organizzarsi e avere il mouse lesto. Ecco qualche trucco risparmio e  i siti giusti da consultare in tema vacanze. Perchè rinuncio a tutto ma non ai grandi viaggi

Premessa: leggete fino alla fine per aumentare il risparmio!

Moltissime volte mi viene chiesto: “Ma come fai a trovare sempre queste offerte?”. In effetti, quando si tratta di viaggi, quanto a risparmio, devo dire di cavarmela!

Naturalmente valgono sempre queste due regole, quando si vuole risparmiare davvero:

  1. prenotare con largo anticipo, soprattutto il volo aereo (meglio un sei mesi prima…)
  2. accontentarsi di volare in periodi alternativi  (ma prenotando in anticipo si può volare a prezzi modici anche in alta stagione)
  3. seguire il vento delle promozioni (ad esempio, quando papàrisparmio ha ottenuto finalmente la carta d’identità italiana, anzichè andare in vacanza a Londra, siamo andati prima a Dublino proprio perchè c’era un’offerta imperdibile: 120 euro per volo + 3 gg albergo 4 stelle in centro, come si fa a dire di no? Così a Londra ci siamo andati quest’estate).

Così abbiamo fatto per il viaggio a Istanbul e così abbiamo fatto per il viaggio risparmio a Londra (vi consiglio di leggere il post se volete andarci prossimamente per avere qualche lusso senza spendere una follia).

Prima di farsi abbindolare da una promozione valutate bene anche gli orari dei voli e la centralità dell’albergo: meglio spendere qualcosina in più ma evitare di dover prendere un taxi per raggiungere l’areoporto alle 5 del mattino oppure finire in un hotel che dista 40 min dal centro e che vi rovinerebbe il week-end e la visita.

south-beach-miami-florida

Fatte queste doverose premesse, adesso vi spiego come sono riuscita ad acciuffare una super promozione che ci porterà a Miami tra il 31 dicembre e il 14 gennaio. Parliamo di altissima stagione per una delle città più divertenti e cool degli Stati Uniti.

Ormai è un anno e mezzo che papàrisparmio non vede sua madre, ma di tornare a Bogotà poca voglia (anche perchè le promozioni per la Colombia sono rarissime).  Così già tempo fa  avevamo pensato che la Florida sarebbe stata una buona alternativa.

Quando abbiamo trovato questa promozione per Miami non c’abbiamo pensato due volte! Vi consiglio vivaamente di iscrivervi alla newsletter del sito Piratinviaggio.it perchè vi avvisano anche quando ci sono degli errori di prezzo nelle compagnie aeree.

Ebbensì sì! C’è gente che vola in Australia andata e ritorno a 200 euro. Casi rari, perchè bisosgna essere velocissimi e le mail arrivano a scaglioni e spesso le leggiamo dopo ore e ore dal loro invio. Dunque, serve anche un po’ di fortuna. Le promozioni naturalmente interessano soprattutto le grandi città ma se non siete di Milano o Roma vi consiglio di fare un piccolo investimento e raggiungerle con le offerte Italo oppure provare anche a utilizzare uno dei tanti nuovi servizi pullman lowcost come FlixBus.

Ma veniamo finalmente all’iter della mia prenotazione per Miami. Inizialmente la promozione parlava di voli a 365 euro. Nelle date da me prescelte – più comode per sprecare meno ferie – il biglietto sul sito della compagnia aerea finlandese Finnair,  costava intorno ai 385. Sono bastati due giorni di riflessione sul da farsi che il prezzo salisse di quasi 40 euro. Quindi dalla pubblicità che parlava di 365 euro eravamo già passati a 422 euro.

Mumble, mumble…


Tuttavia avevo ancora il mio asso nella manica: il cashback di Buyon, che fra tutti quelli oggi in Rete trovo sia il più completo e affidabile, essendo stato praticamente il primo ad arrivare sul mercato. In quel particolare periodo, inoltre, ricordavo che c’era anche un codice supercashback dedicato solo ai viaggi, un codice che viene inviato tramite newsletter e che permette di ottenere un cashback maggiore (con lastminute è passato infatti dall’1% al 6%;  inoltre buyon segnalava anche un codice sconto da 10 euro, così ho risparmiato altri soldi!).

codici sconto vacanze

Babyrisparmio, che ha 3 anni, ha ricevuto uno sconto del 10% perchè dopo i 2 anni i bambini cominciano a pagare quasi e/o uguale agli adulti, purtroppo. Quindi dateci dentro prima che compiano due anni! ;-).

Riassumento: prezzo finale pagato per tre biglietti comperati sul sito Lastminute —>>> 1235,76 (ovvero quello che ci sarebbe costato un unico biglietto sotto natale per Bogotà)

  • prezzo iniziale sul sito lastminute (uguale a quello offerto dalla compagnia aerea Finair) 422 euro circa a testa – ho arrotondato dividendo per 3 per non impazzire, come se la bimba pagasse uguale agli adulti.
  • A queste 422 togliete 10 euro (il codice sconto che mi ha segnalato buyon) = 412 euro a/r per Miami con orari comodissimi nel top della stagione = già un super affarre!!!
  • 412 x 3 = 1236 euro che però con il supercashback (6% indietro = 74,15), diventano 1162 euro, per un totale di 387 euro a biglietto!!!

Ecco sotto la mail che mi conferma il mio meritato cashback: 74,15 euro! 🙂

accredito cashback

Ma che cos’è il cashback?

Il cashback è una piccola somma che ti viene ridata sul tuo conto cashback, ogni volta che fai acquisti online.

—>>> Qui ti puoi iscrivere a Buyon per cominciare a guadagnare anche tu quando fai shopping online (in pratica è uno sconto che altrimenti non avresti).

Come avete visto, quando si compera un biglietto aereo può trattarsi anche di una bella cifra. Ecco quello che mi è stato restituito dall’inizio dell’anno, soldi che sono già stati versati sul mio conto in banca. Ecco sotto la prova degli ultimi versamenti ricevuti. Non diventerò ricca…però, perchè no?

pagamenti buyon cashback

Per quanto riguarda l’alloggio ci sono soluzioni interessanti.

Vi ricordo che da poco anche Tripadvisor è entrato nel mondo delle agenzie online e confronta i prezzi degli hotel dei principali operatori online, garantendovi il più economico. Come fa anche Trivago del resto. Anche la catena HRS ha sempre buone promozioni segrete, per cui iscrivetevi alla loro newsletter per essere avvisati per tempo.


425x600 Best Price

 

Per le guide turistiche mi sento di consigliarvi senza ombra di dubbio Lonley Planet, guide pre viaggiatori scritte da veri viaggiatori. E se avete un bel telefono ampio o girate con il tablet o kindle, mi raccomando di pensare a una versione ebook: salvate spazio, peso (perchè alcune pesano veramente un casino), soldi e alberi 🙂



Spread the love

7 pensieri su “VIAGGIARE LOW COST: COME TROVO SEMPRE OFFERTE PER LE VACANZE”

    1. Sì…all’inizio sono più le volte che te lo dimentichi ma poi diventa un automatismo dopo i primi versamente eh eh! E poi c’è anche l’app di chrome se uno non si ricorda, che ti avvisa quando il sito è affiliato. 🙂

    1. Ma che caso! Anche mio marito è di Bogotà ed è anche ingegnere (ho letto la tua bio), com’è piccolo il mondo. Se sei di Milano, magari ci si può vedere…anche la tua bimba è identica a lui come la mia? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *