L’IMPORTANZA DEL MATERASSO DEL BEBE’, NON SONO TUTTI UGUALI

Spread the love


Come scegliere il materasso migliore per nostro figlio? Tutte le novità: da quello antizanzare a quello contro le allergie. Un materasso di qualità costa poco di più e regala al tuo bambino un sonno migliore…per la gioia di tutta la famiglia!

 

“Stiamo tanto attenti all’involucro e poi non guardiamo la cosa più importante: il contenuto”. Queste parole non le ho sentite in chiesa durante l’omelia, ma in una fabbrica di materassi; parole, che mi hanno davvero fatto riflettere!

04Ho ripensato infatti a quando ho acquistato il lettino di Babyrisparmio. Ho puntato tutto sull’esteriorità e robustezza ma poi ho tralasciato la cosa più importante per un neonato: il materasso, dove per i primi mesi di vita trascorre più della metà del proprio tempo.

Mi mangio le mani, perchè quello che mi ritrovo ora non l’ho pagato nemmeno poco (80 euro) e solo oggi scopro che con la stessa cifra avrei potuto avere un materasso di qualità superiore per il sonno di mia figlia. Peraltro, una ricerca dice che su un materasso nuovo e di qualità si dormono mediamente una cinquantina di minuti in più e la sera ci si addormenta molto prima. E chi mi segue già sa quanto il “sonno” sia argomento tabù ormai da due anni, qui a casa risparmio!

20140610_114731Proprio di recente ho avuto la possibilità di visitare assieme ad altre mamme blogger la sede della Simam, azienda leader nella produzione di materassi, il cui fiore all’occhiello è rappresentato proprio dalla produzione dedicata alla prima infanzia.

Dopo aver toccato con mano e seguito il ciclo produttivo di un materasso per bambini (che non è uguale a quello di un adulto!), una volta a casa ho tastato quello di Babyrisparmio per avere la certezza di ciò che già sospettavo: la mezza fregatura presa. La struttura del lettino è sì stupenda, da vera principessa, il materasso purtroppo un po’ meno.

 Dunque come deve essere un buon materasso per il lettino del bebè?

 

  • Non deve essere né troppo rigido né troppo molle, tuttavia abbastanza duro da dare il giusto sostegno alla colonna vertebrale.
  • No al riuso del materasso tra fratelli. Polvere e sudore (a proposito, sapete che un adulto perde in media una lattina di liquidi ogni notte, che si depositano su lenzuola, materasso e in parte evaporano?), ma mettiamoci anche vomito, pipì ecc. finiscono prima o poi sui loro lettini, diventando terreno fertile per la proliferazione di acari e batteri.
  • Il materasso va areato. Nessuno lo farà tutti i giorni come dicono le linee guida, ma provate a girarlo almeno una volta ogni due settimane. Soprattutto se poggia su un cassone o su un piano chiuso e dunque ha un ciclo d’areazione ridotto. Anche se in lattice, giratelo spesso, poichè è il materiale che più di ogni altro è causa di allergie.

Materassi per bimbi allergici

02Sapete che esiste un materiale apposito per i bambini che soffrono di allergie agli acari della polvere? Si chiama X-Static e, grazie alle fibre d’argento contenute al suo interno, impedisce la proliferazione dei batteri, di cui per l’appunto si nutrono gli acari. Risultato, il 94,1% di acari in meno e sonno più tranquillo per chi soffre di questa allergia.

I materassi possono essere in lattice, in fibra, con le molle, con le molle sacchettate, in memory…che a sua volta ha altre 1000mila sotto opzioni! Non vi nascondo che a  un certo punto mi sono trovata spaesata, come quando devo scegliere uno yogurt e non so mai decidermi! Così sono andata subito al sodo e ho chiesto al signor Simam, quale fosse secondo lui il materasso migliore sul quale far dormire un bambino:

“Mio figlio – ha sentenziato – lo farei dormire di sicuro su un materasso in fibra, e magari con un piccolo strato di memory!”.

In effetti, è sembrata anche a me la soluzione ideale,  perchè potendoli alternare, è possibile usare il lato memory – che tende a essere un po’ più caldo – durante il periodo invernale e quello in fibra per quello estivo.

Nanotecnologie per il sonno e contro le zanzare

A ogni tipo di materasso, poi, possono essere aggiunti dei tessuti ad hoc, alcuni realizzati con il contributo delle nanotecnologie. Cosa significa? Che possiamo avere un materasso alla delicata profumazione di camomilla o in grado di tenere lontane le zanzare! Solo per citarne due. Le microparticelle rilasciano infatti le varie profumazioni, attivandosi esclusivamente con il peso del corpo sul materasso. Scusate se è poco… 😉


E del cuscino per il bebè vogliamo parlarne?

 

Il cuscino, come sappiamo nei primi mesi del bambino non è indispensabile. Se però si tratta di neonati che soffrono di rigurgito può essere una grossa mano per tenere a bada il problema. A tal proposito vengono commercializzati dei piccoli guanciali inclinati che aiutano i reflussi gastroesofagei a rimanere giù. Quanto all’antisoffoco signor Simam? “Nessun bambino è mai soffocato per un cuscino. Sono frasi che rassicurano le mamme, che noi stessi mettiamo sui materassi per politiche di marketing ma vorrei che le mamme capissero quello che è davvero importante in un materasso per bambini. IMG_20140610_111558Per esempio è fondamentale che abbia una cerniera che non possa far male al bambino, all’interno della quale non possa rimanere incastrata la sua manina; e poi deve essere assemblato con materiali di qualità. Come saperlo? Basta guardare le etichette. Se è presente il marchio del consorzio dei produttori materassi di qualità, che rispettano le normative UNI 11036 per la sicurezza dei prodotti per neonati e bambini, potete stare tranquille!”.

Normative che ho scoperto non essere obbligatorie in questo campo. Per questo è facile prendere una cantonata. Pensate che in alcuni controlli, tempo fa, all’interno dei materassi per bambini furono trovati persino pezzi di moquette dell’Ente Fiera, calpestati chissà quante volte!


E voi fareste mai dormire vostro figlio su una moquette impolverata?

 

Diffidate dunque di chi con il lettino vi regala al materasso, perchè difficilmente potrà essere un prodotto di qualità. Risparmiamo su altre cose mamme, anche perchè la differenza di prezzo è davvero poca: 20-30 euro!

01

A tal proposito, la società che abbiamo visitato – eccezionalmente, dato che non  vende mai ai privati – ha messo a disposizione per le prime 10 tutte le mamme un super sconto dedicato a noi mammerisparmio: il 40% in meno del prezzo di mercato su due prodotti top, quello alla camomilla utile a favorire il sonno e quello anti zanzara, capace di tenere lontano le maledette!

Ve li presento, se siete interessate, lasciatemi un commento qui sotto e vi ricontatterò per darvi tutti i dettagli. Io non ci guadagno nulla ragazze, credo però sia una bella opportunità da cogliere al volo questa! 🙂 Con poco più di 60 euro avete davvero un prodotto per cui mi sento di garantire e che se avessi conosciuto a suo tempo, avrei sicuramente acquistato per la mia piccola. Mi raccomando, solo per le prime 10 vista l’eccezionalità della cosa.

 GAMMA CITRONELLO

Materasso cm 125 x60 euro 109,00 (scontato euro 65,40) Soprafodera con tessuto citronello per materasso cm 125 x60 euro 39 (scontata euro 23,40) Cuscino per lettino con tessuto citronello euro 20 (scontato euro 12) Completo culla con tessuto citronello euro 32 (scontato 19,20) Materasso da viaggio con tessuto citronello euro 48 (scontato 28,80) citronello Spedizione euro 10,00 SPEDIZIONE GRATUITA per importo superiore a euro 90,0 Pagamento con bonifico bancario

GAMMA CAMILLO

Materasso cm 125 x60 euro 99,00 (scontato euro 69,40) Soprafodera con tessuto camillo per materasso cm 125 x60 euro 39 (scontata euro 23,40) Cuscino per lettino con tessuto camillo euro 20 (scontato euro 12) Completo culla con tessuto camillo euro 32 (scontato 19,20) Materasso da viaggio con tessuto camillo euro 48 (scontato 28,80) camillo Spedizione euro 10,00 SPEDIZIONE GRATUITA per importo superiore a euro 90,0 Pagamento con bonifico bancario



Spread the love

34 pensieri su “L’IMPORTANZA DEL MATERASSO DEL BEBE’, NON SONO TUTTI UGUALI”

  1. Ciao Mammarisparmio! Aspetto il mio piccolino per ottobre e insieme al mio compagno abbiamo iniziato a preparare il nido, l’argomento materasso è ormai diventato una nostra priorità, quindi grazie per i consigli, e se è possibile mi piacerebbe approfittare di questa occasione.. un abbraccione !

  2. Ciao Mammarisparmio..ti leggo da appena ho saputo di essere in attesa.. Prima di tutto complimenti per il tuo blog e..grazie per tutti i consigli utili che dai a noi future mamme!!
    Non so come mi sia potuto sfuggire questo post..forse perché..aspettando per metà dicembre..è solo da poco che ho iniziato a cercare informazioni “concrete” sugli acquisti per il bebè.. Immagino sia troppo tardi ma..ci provo lo stesso..sarei molto interessata all’opportunità che la Siamo offre..non vedendo tanti commenti qui sopra ho pensato..tentar non nuoce..!! Grazie in anticipo!!
    Marina

  3. Buongiorno. Ho visto solo ora il suo articolo. Noi aspettiamo una bimba per il 15 luglio e ancora ci mancano le cose importanti come il matterassino, lettino etc. Siamo interessati all’acquisto se l’offerta e’ ancora valida.
    Grazie mille

    1. Ciao Marsida in effetti è passato un po’ di tempo. Ti mando via mail il contatto. Prova a chiedere se c’è ancora la possibilità di sfruttare questo sconto. Non si sa mai :-)! Grazie

  4. Salve, se ancora valida sarei interessata all’offerta del materasso e cuscino
    per lettino.
    Grazie e complimenti per i consigli sempre validi!

  5. Ciao,
    Il post mi ha convinta a non comprare il materasso usato!!!
    Sarei interessata all’acquisto del materasso completo, è’ ancora possibile usufruire dell’offerta? Posso avere il contatto dell’azienda per ordinarlo ?
    Grazie mille
    Michela

  6. Ciao,
    Prima di tutto grazie mille per le tue informazioni utilissime e per il tuo tempo Che dedichi al blog aiutando tante mamme….non so se arrivo in ritardo ma sarei interessata all’offerta dei materassi….sono giorni Che cerco di informarmi su cosa sia meglio x mia figlia….mi hai convinta!
    Grazie

    Lucia

  7. Ciao sn arrivata solo ora! C’è ancora posto x me? Ero interessata alla super offerta dei materassi! Anke 2 se s potesse. ..grazie grazie dei consigli!

  8. Buongiorno,

    ho letto dell’offerta riservata alle prime dieci mamme, a tal proposito volevo sapere se è ancora possibile approfittare della promo? Io sarei interessata al modello Biorem bio anatomico con Aloe vera.
    In attesa di un riscontro ti ringrazio.
    Angela

  9. Ciao! grazie per le utilissime dritte, vorremmo proprio acquistare due materassi Simam. Uno Camillo e uno Biorem. È ancora valida la promozione? Emanuela e Piergiorgio

  10. Buongiorno, siamo in attesa di una piccola frugoletta. Mia moglie è alla 34 settimana e ci stiamo dando sotto per creare alla nostra piccina un nido accogliente, la sua cameretta da Principessina. Quindi ci serve un adeguato materasso e gli accessori e quello che abbiamo visto qui, con i fantastici sconti, ci interessa molto. Saremmo felicissimi di poter acquistare questi prodotti. Grazie mille.

  11. Ciao!
    Noi abbiamo una bimba di 5 mesi e adesso stiamo cercando un materasso di buona qualità. Il tuo articolo ci ha colpiti e saremmo interessati all’offerta se è ancora valida!
    Ti ringrazio in anticipo aspettando tue notizie.

    1. Ciao Fiammi, sento l’azienda e ti faccio sapere. In effetti è passato un po’ di tempo. Se hai fretta nel post ho messo dei link con amazon che ha cmq dei buon prezzi rispetto al negozio.

  12. Ciao, ho letto l’articolo e sarei molto interessata a comprare un materasso simam, se l offerta fosse ancora valida!! Partorió tra un mese…
    Ti ringrazio in anticipo e attendo tue notizie
    Grazie

  13. Ciao! Grazie a questo tuo bellissimo articolo mi sono decisa su quale materasso prendere per la mia bimba! Sai se è ancora valida la promo? Grazie mille!

  14. salve ho una culla in vimini mi servirebbe un materasso su misura 90×35 c’e la possibilita????? quanto è il prezzo????? grazie saluti

  15. Salve,
    grazie per i consigli, sono interessato all’acquisto, potrei sapere dove comprare ed eventualmente se disponibile lo sconto? 🙂
    consigli tra simam citronello e simam citronello?
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *