panettone farcito per natale a forma di babbo natale con panna e crema

COME FARCIRE IL PANDORO A FORMA DI BABBO NATALE

Spread the love


Come realizzare un pandoro farcito a forma di Babbo Natale, ripieno con crema pasticcera e ricoperto di panna montata.

Benvenuti alla seconda lezione della nostra “Scuola di dolci per negati”, dopo la ricetta della scorsa settimana dove Valentina ci ha insegnato a fare le goduriose scorzette d’arancia ricoperte di cioccolato, visto che siamo vicini al Natale ha pensato bene di proporci qualcosa di natalizio.

Anche qui servono davvero pochi euro per creare qualcosa di buono e d’effetto, che di sicuro lascerà non poche bocche aperte alla vostra tavola. L’avete mai visto un panettone vestito da Babbo Natale, dico io? 🙂

Io mai, per l’appunto…ma la nostra Maestra pasticcera mi sta davvero facendo fare tante scoperte. Una su tutte? Che in cucina non bisogna avere il portafoglio gonfio ma solo avere tanta fantasia.

Ma ora bando alle ciance…si comincia! La parola passa alla nostra Valentina.

torta babbo natale 1

COSA VI SERVE?

  • 1 pandoro
  • panna da cucina fresca 500 ml
  • crema pasticcera

Tagliare il pandoro sia sopra che sotto per avere una forma ben definita

Tagliare due punte per definire la forma del cappello di Babbo Natale.

A queto punto tagliate il pandoro a metà e farcire il pandoro con la cremina che più vi piace, io sono andata sul classico e ho usato la crema pasticcera.

Una volta farciti tutti i vari ripiani del pandoro, richiudetelo.
torta babbo natale 2

A questo punto, preparare in una ciotola di vetro o di acciaio fredda di frigo la panna fresca da montare e lo zucchero a velo (per lo zucchero a velo la quantità è a piacere…dipende se vi piace più o meno dolce). L’effetto finale deve essere quello di una bella panna cremosa e ben densa. 

A parte, con del colorante in pasta rosso ho colorato una parte di panna per fare il cappello di Babbo Natale.


IL TRUCCO:  qualora non aveste il colorante (sconsiglio vivamente quelli liquidi che vendono in quasi tutti i supermercati, soprattutto per la panna!) potete ricreare questo colore rosso frullando delle fragole e successivamente unendo il composto alla panna.

torta babbo natale 4

 

Spalmare il composto rosso sulla punta del cappello (non fate come me che ho sforato il margine immaginario della linea del cappello perché nel momento in cui si va a spalmare la panna bianca si uniscono e diventa rosa!)

Spalmare la parte restante con la panna bianca (non serve essere eccessivamente precisi perché quasi tutta la tortina sarà ricoperta di ciuffi di panna).

LE DECORAZIONI

Ecco come decorare il cappellino (per fare ciò è necessario avere una sac a poche, qualora non l’aveste i ciuffi di panna possono essere sostituiti con delle meringhe)

Creiamo sopracciglia, baffi e barba.

torta babbo natale 5
Ed ecco il Babbo Natale finito! Gli occhi, il naso e la bocca sono stati fatti con la pasta di zucchero, ma si possono fare benissimo anche senza utilizzando le caramelle!!!
Questa è una tortina facile da fare e può essere un’idea per passare un bel pomeriggio insieme ai propri bimbi lasciando loro la possibilità di decorare come più gli piace!
Spero vi sia piaciuta la mia idea,
Valentina Romano, una mammarisparmio


Spread the love

Un pensiero su “COME FARCIRE IL PANDORO A FORMA DI BABBO NATALE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *