spilla peppa pig idea tutorial fai da te cucito creativo

COME REALIZZARE UNA SPLENDIDA SPILLA DI PEPPA PIG FAI DA TE

Spread the love


Che ne dite di realizzare una bellerrima spilla 3D di Peppa Pig? Oddio, parlo pure come nel Fantabosco…ormai sono alla frutta. Un mistero come ti entrino dentro questi cartoni da poppanti…quasi quasi chiamo Sandrino, il detective per risolverlo.

Ok, stop! Stop al mio delirio. Facciamo le serie 😀

Vi servono:

– forbici

– un pezzettino di feltro rosa maiale e uno bianco (di quelli nel formato più spesso)

– del pannolenci ciclamino per le guance

– filo nero per gli occhi


– filo rosso per la bocca

– filo rosa per fare il contorno

Prima cosa andate su Google Images e cercate una bella immagine del volto di Peppa. Vi accorgerete che non sarà difficile trovarne una. Ritagliate la sagoma e utilizzatela poi come stampo per ottenere il volto di Peppa sul pezzetto di feltro rosa. Ora, seguendo il disegno originale, con una matita disegnate i tratti del maialino più amato della Tv: fate gli occhi, la bocca, il naso. Il disegno a matita vi guiderà, rendendo il lavoro più facile. A questo punto, tagliate due rotondini di feltro bianco per gli occhi, un rotondino di pannolenci (quindi meno spesso, così da creare più livelli e dare più dinamicità al volto di Peppa) rosino scuro per la guancia. Con il filo nero fate i due pallini per l’iride e contornate tutto l’occhio; con quello rosso delineate la bocca e con quello di un bel rosa acceso contornate tutta Peppa, avendo cura di profilare bene il naso e le orecchie. Ovvio che se avete la macchina da cucire è meglio, ma nulla vi impedisce di farlo a mano! Io che di secondo nome faccio Mammapigra ho usato la macchina…anche perchè avevo intenzione di fare tutta la famiglia, ma mi sono fermata a Peppa. Beh sono pigra, ve l’ho detto… 🙂 Per rifinire usate un punto zig-zag bello stretto!

Comunque ecco più o meno il risultato quale dovrebbe essere con la mia modella preferita: Babyrisparmio.

 

32b74365-smush-spilla_peppapig_tutorial

Tocco finale, con il pannolenci avanzato sagomate il retro. Poi fate passare dietro una spilla da balia (ci sono anche quelle con il pallino finale sulla punta dell’ago, così non si punge nessuno…io non ce l’avevo!)  e fissate il tutto sul grembiulino, maglione, cappellino…dove volete! Grazie

Non vedo l’ora che inizi l’asilo per attaccarla alla sua sacca dell’asilo (dopo quanto gliela ruberanno?). A proposito hai visto il mio tutorial su come realizzare la sacca dell’asilo? Se te lo sei perso clicca qui.

E voi? Avete preparato qualcosa per i vostri pargoli con Peppa Pig? O realizzato qualcosa per l’asilo?



Spread the love

8 pensieri su “COME REALIZZARE UNA SPLENDIDA SPILLA DI PEPPA PIG FAI DA TE”

  1. Ciao
    stavo cercando proprio questo! Grazie! Posso sapere che punto hai usato per irfinire a macchina? Uno zig zag stretto mi pare di capire, sei stata bravissima, complimenti!

    1. Grazie Angela, che gentile che sei… mi sto gasando un casino, anche perchè mi sento proprio una schiappa in cucito. Come mi hai trovata tramite facebook o google? Curiosità mia….cmq sì ho usato uno zig zag stretto stretto, tutto attaccato. Come dici tu insomma! 🙂

    1. Guarda Angela, te lo chiedevo proprio perchè anche io sono alla prime armi. Mi pare un miracolo tu mi abbia trovato con google, vuol dire che qualcosa di seo ci sto azzeccando. 🙂 Siamo nella stessa barca, tu almeno col filo della cavi decisamente meglio. eh eh! un bacione e in bocca al lupo col blog: tanta pazienza e dedizione, io lo faccio come un lavoro vero e proprio, tante ore al giorno! Ma è così, se vuoi farcela e non vuoi che resti solo un passatempo. Che poi manco è detto. Sigh!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *