torta a forma di panino hamburger

LA TORTA MC DONALD’S A FORMA DI PANINO E PATATINE

Spread the love



Ecco la ricetta per realizzare una torta in pasta di zucchero ispirata a Mc Donald’s con tanto di panino hambuger gigante e immancabili patatine con il ketchup.

La nostra maestra pasticcera Valentina l’ha realizzata per il compleanno della sua bambina, un’occasione speciale che meritava una torta super speciale come questa!
torta a forma di panino hamburger
Per prima cosa si devono fare due torte allo yogurt, dello stesso tipo che già conosciamo per fare i cake pops!
Io ne ho fatta una al cocco (aggiungendo all’impasto base un po’ di farina di cocco a piacere) mentre l’altra l’ho aromatizzata alla cannella.
Queste due torte saranno i due panini!
Per l’hamburger si ottiene facendo un bel salame di cioccolato.
012
Per l’insalata si fa un cerchio di pasta di zucchero verde e si assottigliano i bordi con l’attrezzino!
003
004
Per i pomodori, si fa un cerchio di pasta di zucchero rossa, si delinea un bordino con un altro coppapasta leggermente più piccolo, e con l’attrezzino ho semplicemente schiacciato sulla pasta ed ho ottenuto l’effetto dei semini.
007 (1)
008 (1)
Per il formaggio si creano dei ritagli triangolari di pasta di zucchero gialla e si bucano a piacere!
009 (1)
Per le patatine, per farle ho fatto un rotolino di pasta di zucchero gialla, poi con l’aiuto delle spatole ho creato la loro classica forma schiacciando sui lati e girandole su loro stesse più volte poi con il cacao e un pennello ho creato le sfumature/bruciature classiche della cottura!
010
011
Per fare il ketchup ho semplicemente messo un po’ di pasta di zucchero rossa nel bicchiere, ho aggiunto poca acqua e ho messo il tutto nel microonde per pochissimi secondi stando bene attenta a girare e a controllare lo scioglimento! Si crea una specie di crema che col cucchiaino si fa cadere sul bordo della torta.
Per il vassoio ho creato una scacchiera per ricreare l’effetto tovaglia!
013
COME SI MONTA LA TORTA
Si devono ricoprire le due tortine semplici prima con la crema al burro, per stuccare e togliere eventuali difetti, poi ricoprire con la pasta di zucchero.
Si mette una torta sul vassoio, ovviamente capovolta! quindi si vedrà il fondo della torta non ricoperto, poi si verserà il ketchup, poi si metterà l’hamburger, poi le decorazioni di pasta di zucchero solo ai bordi (dentro non servono…non le vede nessuno e sarebbe uno spreco!) e poi si richiude il tutto con l’altra torta finendo l’opera con dei semini di sesamo fatti con pezzettini molto piccoli di pasta di zucchero bianchi!
torta a forma di hamburgher

Valentina Romano, una mammarisparmio col pallino dei dolci



Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *