CONVIENE LIGHTINTHEBOX PER UN ABITO DA CERIMONIA?

Spread the love


Oggi vorrei parlarvi della mia esperienza sul sito lightinthebox, uno di quei megasiti dove puoi comperare di tutto: dal tubo del lavandino all’abito da sposa. Comperi in Cina e poi la merce ti viene spedita comodamente a casa (non senza pagare le spese doganali eh…anche se questo vi viene detto chiaramente dopo aver concluso l’acquisto!). A quanto ammontano le spese doganali? Difficile dirlo. Dipende da più fattori: dal tipo di merce, dal prezzo…forse anche dal peso. Chissà. In ogni caso calcolate almeno un 20% sull’ammontare finale. Normalmente le spese doganali si pagano al postino, quando busserà alla vostra porta. Se non le pagherete, non riceverete un bel nulla. Comunque sia, io sono una fanatica degli acquisti online. Mi piace proprio, aspettare, controllare sul sito lo stato della spedizione, farmi i film, ricevere il pacco, scartarlo lentamente, godermi la mia…delusione! :-/ 

Il sito di cui vi sto parlando è specializzato sopratttutto in abiti da sposa e da cerimonia. E’ risaputa infatti la bravura e la velocità dei cinesi nel realizzare capi di sartoria. Se pensate che i cinesi confezionino solo cose di bassa qualità, vi sbagliate di grosso! La Cina è un Paese enorme, dove c’è di tutto e da noi – purtroppo – arriva di solito il peggio. Ma non è un caso che tutte le grandi maison di sta cippa italiane siano emigrate in questi Paesi per delocalizzare. Non è solo una questione di risparmio alla voce “costo del lavoro”; in cambio ci sono anche una buona manodopera e di sicuro meno grane sul fronte sindacale. Forse avrete sentito parlare – per citarne una su tutte – di Apple, la cui sede cinese viene soprannominata, la fabbrica degli orrori tanti i suicidi che si sono susseguiti al suo interno nell’ultimo anno. Così tanti che come provvedimento in extremis, all’ultimo piano sono state fissate delle reti antisuicidio, dopo che l’ennesimo dipendente aveva deciso di sporgersi un po’ troppo in là, finendo dritto dritto sul pavimento 8 piani più sotto. Del resto se commercializzi un nuovo cellulare ogni 6 mesi, devi per forza alzare i ritmi di lavoro. Eh sì parlo proprio di quell’Iphone che magari state tenendo ora tra le vostre mani per leggere questo post….

LEGGI ANCHE: Alìexpress è un sito affidabile? E la dogana, quanto si paga?

Bene, consigliare oppure no lightinthebox per un abito da sposa o da cerimonia? Anche se il mio è stato un caso un po’ infelice, io mi sento alla fine di consigliarlo perchè la fattura dell’abito (alla fine del post trovate delle promozioni dedicate proprio agli abiti da cerimonia su lightinthebox!), i tessuti usati sono eccezionali, così come mi è stato confermato da sarte italiane (lo dico per chi ancora guardasse ai cinesi con sospetto). Tuttavia ci sono delle premesse da fare, prima di acquistare che avrei fatto bene a considerare prima prima dell’acquisto.

Vi racconto la mia esperienza. Avevo bisogno di un abito da cerimonia, visto che dovevo fare da testimone a una delle mie migliori amiche (miracolo, una di loro si è sposata!). Mi sono fatta un giro sulsito e mi sono letteralmente innamorata di questo modello: il Marissa. Bello vero?

Bello, bellissimo...ovviamente questa così figa, non sono io.
Bello, bellissimo…ovviamente questa così figa, non sono io.

Io l’ho pagato 74,23 solo perchè ero già nelle taglie “speciali” per via del giropetto da nutrice, ma col senno di poi, mi sarebbe bastata una taglia “normale” e avrei speso ancora meno. Poi già che c’ero per 8 euro e 74 ho preso anche lo scialle, sempre in chiffon, sempre nel colore che ho scelto:  il lavanda….lo amoooo! Ogni abito è fatto su ordinazione, dunque puoi scegliere il colore che vuoi. Le misure che devi fornire sono il seno, la vita e i finachi ma se credi, per 24,74 euro in più, è possibile avere l’abito completamente su misura, cosa che purtroppo io non ho fatto.


Io non vi consiglio di prendere un abito monospalla come il mio, perchè è un abito che richiede una vestibilità pressochè perfetta. Ma io, ahimè, non ho saputo resistere. Così quando mi è arrivato il pacco – puntualissimo eh! – il vestito era enorme! Guardate come mi andava largo all’altezza del decolltè. Uffa! Così ho dovuto portarlo dalla sarta – peraltro ne ho scelta anche una carissima, in centro..colpa di mia mamma! – e solo a lei ho dovuto dare 50 euro per mettermelo a posto (quasi come il vestito, pazzesco!). La buona notizia è che in questi casi lightinthebox ti rimborsa parte dei lavori sartoriali. A me hanno ridato 23 euro…meglio di niente.

IMG_2130

La vera nota dolente del servizio è la comunicazione. Non vi dico, ogni volta, per poter contattare il servizio clienti, che risponde solo online. Quando risponde. Praticamente sono riuscita a riavere il mio rimborso dopo quasi due mesi e dopo aver, volta per volta, minacciato il gestore della pagina facebook italiana. Vabbeh…insomma alla fine mi è costato più di quello che avevo preventivato, perchè comunque vanno aggiunte anche le spese di spedizione che si aggirano sui 24 euro (comprensive di assicurazione). Se però avessi azzeccato la taglia, sarebbe stato un affarone…avrei pagato solo 130 euro il tutto – comprese spese doganali – per un superabito da cerimonia. Non so se avete presente quanto costino gli abiti da cerimonia! Per desiderio esagerato di risparmio, alla fine me la sono presa in quel posto, anche se il risultato finale, alla fine non è stato male e l’abito mi calzava a pennelo. Che ne pensate? 😉

IMG_2853

 

Quindi sì a lightinthebox se vi fate fare l’abito su misura, se segliete un modello dalle linee semplici…ovvio che avere un fisico perfetto aiuta tantissimo!

E noi neomamme ce l’abbiamo tutte, si sa! 😀

E voi, comprereste mai online un abito da cerimonia? O qualcosa di importante? Comperate tanto online?

Ecco intanto qualche promozione da cogliere al volo relativa agli abiti da cerimonia per grandi e piccini. Cliccate sul banner sotto per accedere alle promozioni:



Spread the love

46 pensieri su “CONVIENE LIGHTINTHEBOX PER UN ABITO DA CERIMONIA?”

  1. Forse un abito da cerimonia no… ma come succede a te, anche io adoro lo shopping on-line! Ed ora che sono in maternità trovo molti momenti per navigare, solitamente quando il pupo è stanco e il modo infallibile per farlo dormire è dondolare avanti e indietro la carrozzina!! Comunque volevo parlarvi di questo “maledetto” lightinthebox: ho ordinato le bomboniere per il battesimo, vorrei farlo il prossimo 17 novembre, oggi è il 12 ottobre e ancora sto aspettando! L’ordine è stato evaso il 16 settembre! voi direte: “dai, aspetta ancora un pò..non è passato nemmeno un mese…!” Ma ho letto su vari blog una totale avversione per questo e-commerce, pessimo, inaffidabile e chi più ne ha più ne metta.. Adesso sono combattuta perchè non so se rischiare ad aspettare ancora o ordinare le bomboniere nel paesino qui vicino, dove tra l’altro ho acquistato anche quelle del matrimonio…Insomma il mio consiglio: mai lasciare la strada vecchia per la nuova! meglio far guadagnare qualche soldino alla nostra gente italiana!

    1. Ciao Elisabetta ma hai contattato il servizio clienti? Scrivi anche su Facebook mi raccomando e controlla il tuo ordine, dovrebbe esserci il tracciato sul tuo profilo lightinthebox. In bocca al lupo e auguri x il matrimonio 🙂

  2. Grazie mille!!! ci siamo sposati nel 2011!!! non l’avevo precisato! comunque tornando a lightinthebox no ho mai avuto un numero di tracking, mi hanno scritto che non è sempre possibile rintracciare il pacco, ma di aspettare 40 giorni, se poi non arriverà provvederanno ad inviarmi un buono sconto.. come dire.. “chi vivrà vedrà”!!! Li tengo d’occhio!!!! grazie mille per le informazioni! 🙂

    1. CIao Martina, forse hai ragione ma non a Milano. Pensa che la sarta per ristringerlo – quindi niente stoffe ma solo stringere – mi ha chiesto 50 euro….il vestito nelle taglie normali costava 60 e qualcosa…l’ho trovato un vero furto. Però a Milano ci pelano!

  3. …concordo, anche a Torino, il vestito non te lo fai fare su misura con quella cifra, ed ora che abito fuori, neppure …….forse con 130 euro compravi la stoffa, vedi quanto ti è costata la riparazione…….LIGHTINTHEBOX non l’ho ancora provato, mi ci vado a fare un giretto.. Volevo complimentarmi, ho “scoperto” casualmente il tuo blog….molto, molto interessante, mi piace un sacco. Ciao a presto!

      1. non proprio tutti, e almeno comprandoli qui alimentiamo un pochino anche la nostra di economia. E non sarei così entusiasta di questo sito..

      2. il discorso è molto più complesso, dalla materia prima alla finitura, passando per il design, che ad alto livello non è certamente frutto di casualità, esistono molto differenze tra l’abito dei cinesi che compri sotto casa e quello di marca, differenze che logicamente non balzano all’occhio del “profano” ma ci sono, basta anche solo un filato diverso per fare la differenza, una cucitura, un colore, non è solo questione del “fatto in Cina”

  4. Il mio ragazzo in Vietnam si è fatto fare 1 abito, 2 cappotti per me e 2 camicie su misura. Il Vietnam, nel caso non si sapesse (io non lo sapevo) ha un’importante tradizione sartoriale: per loro mostrare il marchio “made in Vietnam” vale come il nostro “made in Italy”, è un vanto! Misure prese il pomeriggio, il tutto era pronto la mattina dopo. Uno dei miei due cappotti è perfetto; le camicie sono di un cotone bellissimo (pazzesco, molto più bello di molte camicie di marca, secondo me) e perfette di misura. Prezzi: 30 euro i cappotti, 15 euro le camicie e qualcosa tipo 50 l’abito.
    A molti pro, ovviamente, segue il contro: i capi costano poco, ma il viaggio in Vietnam si paga!!!! 😀
    Ma eventualmente ricordatevelo!!! 😉

  5. beh pens sarebbe meglio evitare questi siti cinesi, affidatevi ad un sto totalmente italiano con abiti da sposa e cermonia italiani e con gli stesi prezzi di lightinthe…box ..la moda italiana è la prima al mondo – veniteci a trovare sul nostro sito abiti d sposa a partire da 199 euro http://www.sposamore.com

    1. e perchè bisognerebbe evitarli? Il mio abito è di ottima fattura..anche se fatto da mani cinesi. Ho preso una foto a caso dei vostri abiti, fatto una breve ricerca con google images, ed è presente in altri 100mila siti nel mondo. Con questo non voglio screditarvi, gli abiti mi sembrano belli..ma “noi sì, loro no”, non mi piace come concetto, non è bello a vedersi…detto poi da chi è ovviamente di parte come voi, ancora meno.

    2. gli abiti su sposamore sono gli stessi di lightinthebox o jjhouse e tanti altri siti cinesi.. solo che costano di più! Perchè pagare di più?

      1. PERCHE GLI ABITI SPOSAMORE SONO REALIZZATI IN ITALIA ECCO PERCHE – E RIGUARDO LE FOTO – QUELLE ORIGINALI SONO DI UNO STILISTA FAMOSISSIMO CHE LIGHT IN THE BOX HA RUBATO.- SAPETE CHE I CINESI COPIANO TUTTO – QUINDI QUELLE DI LIGHT IN THE BOX NON SONO FOTO ED ABITI LORO MA COPIE – GIUSTO PER CHIARIRE

      2. PERCHE GLI ABITI SPOSAMORE SONO REALIZZATI IN ITALIA ECCO PERCHE – E RIGUARDO LE FOTO – QUELLE ORIGINALI SONO DI UNO STILISTA FAMOSISSIMO CHE LIGHT IN THE BOX HA RUBATO.- SAPETE CHE I CINESI COPIANO TUTTO – QUINDI QUELLE DI LIGHT IN THE BOX NON SONO FOTO ED ABITI LORO MA COPIE – GIUSTO PER CHIARIRE

  6. ci sono tante sartorie italiane che hanno abbassato la cresta e fanno degli abiti carini, i tessuti li puoi anche cercare tu, sosteniamo le nostre realtà artigiane..

  7. le finiture non mi sembrano molto belle, vedo i volants della spallina che sono fatti con un orlo fatto a taglia e cuci, che in sartoria non è certamente una finitura di pregio
    personalmente se dovessi sposarmi comprerei una seta carina semplice(prezzo dai 15 ai 20 euro al dettaglio)e farei fare il modello da una sarta italiana che almeno mi da l’orlo arrotolato o piegato
    anche il tessuto non mi sembra niente di che, almeno è seta? se non è nemmeno seta, visto che sul sito dice genericamente chiffon e visto così non mi pare chiffon di seta, il prezzo di quell’abito contando le finiture abbastanza ordinarie, secondo me non è questa gran convenienza
    con quella cifra poi si trovano tanti abiti belli per esempio su outlet tipo Yoox, Fashionis ecc

    1. Io prima di comperare su lightinthebox mi sono fatta un po’ di giri in diversi negozi e purtroppo ho trovato abiti da cerimonia tutti sui 300 euro. Questi sono i prezzi a Milano, poi non so… Certo le finiture come dici tu saranno state pure più belle nei negozi visitati ma ti assicuro che ai miei occhi profani la differenza non l’ho notata…si tratta di un abito che ho messo solo due volte…cmq il mio contributo all’economia italiana, con i 50 euro che mi ha fatto pagare la sarta per stringerlo un po, credo di averlo dato! Oltre a farlo tutti i giorni facendo la spesa, benzina ecc..
      Vedo su Yoox abiti molto belli…dolce gabbana e altre marche note…che producono tutte in Cina, a pochissimo prezzo per poi rivendere a 500 volte tanto da noi..i tempi son brutti per tutti!

  8. Anche io sono una fanatica dello shopping online, però devo dire che è sempre meglio scegliere negozi non cinesi. Io ho preso il mio abito da sposa su myweddingboutique.com è un negozio di Londra gestito da italiane e me lo ha raccomandato un’amica. Costa un po’ di più degli altri, ma almeno la qualità è perfetta!

  9. Ho acquistato un abito sul sito, Se volete più info andate qua, Lightinthebox. Ho proceduto a fare l’ordine e a pagare e quando volevo indicare le specifiche entri in una spirale di cambi pagine assurda e alla fine mi sono scocciata.
    Questo secondo me denota poca cura della clientela. Inoltre, arrivati in Italia ho pagato giustamente i dazi doganali più iva ma sono stati aggiunti diritti amministrativi ulteriori di altri 12 euro. Concludendo dazi doganali e l’ iva sono stati applicati sull’importo totale incluso il trasporto(oltre i 27 euro per un pacco leggerissimo!). Nessun telefono o numero verde disponibile come servizio clienti.

  10. beh sinceramente io mi sono trovata benissimo con sposamore, ha tutte recensioni positive in giro per internet, il sito poi è italiano, il servizio clienti è italiano, gli abiti sono spediti dall’italia cosa non da scartare perchè con light in the box come altri siti cinesi si paga sicuramente la dogana. Con sposamore è stato davvero bellissimo, io ho inviato una foto di un abito con delle modifiche da me richieste e loro me l’hanno realizzato uguale uguale e su misura qui trovate l’abito che ho comprato e fatto modificare e il 5° che si trova al centro http://www.sposamore.com/it/21-abiti-da-sposa

  11. Ciao, io ho acquistato il mio abito da sposa sul sito http://www.sposatelier.it a differenza di lightinthe box è un sito tutto italiano, è un atelier italiano ha tantissimi abiti ero un po’ incredula prima di acquistare un abito così importante ma è andato tutto benissimo, l’abito ha superato le mie aspettative, molto meglio di quello che immaginavo.ho acquistato con paypal, la taglia era perfetta non ho dovuto neanche far fare da una sarta qualche modifica, un mese fa ho acquistato anche un abito da cerimonia stupendo. vi consiglio questo sito per acquistare i vostri abiti.

    1. Ciao volevo chiederti se puoi farmi vedere una foto del tuo abito per capire com’è… mi incuriosisce molto questo sito ma ho trovato pochissime opinioni sulla loro serietà e sai com’è…per il mio matrimonio ok che voglio risparmiare ma nemmeno rischiare che non arrivi nulla o che sia orrendo! Grazie!

      1. Ciao Eleonora, l’abito è quello lilla che vedi nelle foto. Come vedi mi andava largo sul seno e ho dovuto farlo stringere. Cmq l’abito da sposa va sempre un po’ ritoccato secondo me. Devi prenderti le misure come spiegano loro e poi scegliere la taglia più giusta per te, tenendo conto che potrebbe esserci bisogno di riprenderlo dal sarto. Però se vai dai sarti cinesi sicuramente spendi meno e sono molto bravi a cucire.

    2. Vi scrivo per segnalarvi di evitare assolutamente Sposatelier!
      Ho comprato il mio abito su questo sito!
      Ho pagato 530 auro per un abito e un velo non indossabili, gli abiti dei cinesi sono fatti meglio! un abito di carnevale è fatto meglio! Stoffe scadenti, non valgono neanche … puzzano di plastica, cucito assimmetrico da persone che non hanno nozioni di sartoria! E mi è arrivato dopo più di due mesi, a 4 giorni dal matrimonio. Risultato: sono dovuta correre presso un atelier a comprare un abito d’urgenza. Un incubo!
      Attente!

  12. ASSOLUTAMENTE NO!

    E’ una truffa, sono dei delinquenti, non dicono che devi pagare le spese di dogana e ti fanno credere che sono incluse nel prezzo che paghi.
    Inoltre, non esiste un servizio clienti vero e proprio e ti rispondono dopo mille anni, quando lo fanno; In più uno ti dice una cosa e l’altro ti dice l’esatto opposto, quindi non sono nemmeno professionali, zero organizzazione e massima truffa!!! Non comprateci MAIIIIIIIIIIIII
    VOTO MENO ZEROOOOOOOOOO

  13. ciao ragazze, ho acquistato l’abito da sposatelier.it
    leggendo molte recensioni positive e avendo la mia amica che acquistò già il suo abito da sposa lì, devo dire che sono rimasta felicissima di aver risparmiato tanto rispetto ai negozi “reali”,
    la mia amica inzialmente lo acquistò da light in the box e non si trovò bene perché apparte che pagò più di 100 euro di dogana, quindi quei prezzi bassi ingannano soltanto, perché poi quando arriva il corriere vi da la mazzata :D,
    e l’abito era solo una brutta copia della foto esposta… con un tessuto davvero improponibile che neanche a carnvale poteva indossarlo,comunque alla fine dovette comprare un altro abito da sposatelier e glielo fecero su misura, bellissimo.. grazie a lei ho conosciuto quel sito…infine: nessuna spesa doganale perché sono italiani, abiti realizzati con tessuti e rifiniture di qualità… posso solo che consigliarvelo! non acquistate dai siti cinesi, w il made in italy che ci fa risparmiare!!

    1. Ciao alessia hai proprio ragione anche io di recente ho acquistato un abito sul sito sposatelier.it e non ho pagato nessuna spedizione !!! l’abito è davvero bellissimo l’ho fatto fare con le mie misure e mi sta un incanto non vedo l’ora di indossarlo al mio matrimonio !!!

      1. Ciao! Saresti così gentile da dirmi come ti sei trovata su sposatelier? Hai scelto un abito presente nel loro catalogo oppure hai mandato tu una foto?

        1. Mi sono trovata anch’io benissimo acquistando dal sito sposatelier.com che è un sito italiano e la qualità dell’abito è ottima. Davvero non sembra che l’ho acquistato online, ho visto abiti in atelier che qualitativamente erano uguali. vi consiglio di scegliere di realizzarlo su misura perchè così non dovrete fare modifiche all’abito.. ovviamente bisogna prestare attenzione alle misure che si danno perchè è in base a quelle che confezionano l’abito! Non ho dovuto effettuare nessun ritocco sono felicissima di aver scelto di comprarlo online perchè oltre ad aver risparmiato tanto ho avuto l’abito completamente personalizzato secondo i miei gusti ed è meraviglioso 🙂

      2. Non fidatevi di sposatelier, anche io ho visionato questi commenti, queste foto di queste spose e mi sono fidata!
        Sono stata truffata, tutti i commenti e le foto che trovate in giro sono state create da Sposatelier per creare una falsa credibilità. Tutti i profili facebook delle presunte spose che parlano di sposatelier sono finti, creati da questi truffatori per far cadere le povere disgraziate come me! Tenetevi alla larga da questo sito!

        1. Ciao Margherita mi spiace per la tua esperienza. Tuttavia prima di asserire una cosa del genere devi essere sicura. Hai le prove di ciò che dici? Se sì come te ne sei accorta? Se sono semplici deduzioni le tue, devo rimuovere il commento perchè diffamatorio.

    2. Vi ho raccontato la mia esperienza per tutelare le povere spose che come me vogliono risparmiare e invece mi hanno fatto spendere il doppio.
      Sposatelier è una … chi è interessato ad info dettagliate può contattarmi in privato

  14. Non facciamo di tutta un’età un fascio. ..io ho comprato un abiti da sposa online dal sito abitipersposa.it e ne sono pienamente contenta. L’abito è stato perfetto e anche le misure. Ho risparmiato un casino di soldi e ho avuto un abito di alta qualità meglio di tanto altro abiti da sposa che ho provato in negozio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *