ventilatori dyson

DYSON PURE COOL LINK, UN SEMPLICE VENTILATORE? UN VERO PURIFICATORE D’ARIA (QUI SCONTATO DEL 30%)

Spread the love


Il nuovo purificatore d’aria Dyson Pure Cool Link può sembrare un semplice ventilatore ma è in realtà un vero e proprio purificatore d’aria grazie al suo filtro brevettato. Ideale per chi soffre di allergie, vive in ambienti chiusi poco areati, con bambini piccoli o persone malate. Qui uno sconto del 30% sul prezzo finale

 

Torno a parlarvi di di polvere e di prodotti di altissima qualità per sconfiggere lo sporco. Soprattutto quello che non si vede, quello che aleggia nell’aria e che fa impazzire le pesone allergiche. Questo post interessa soprattutto loro ma anche chi ci tiene a una casa il più pulita possibile e allo stesso tempo fresca.

Il grande caldo e alle porte. Vi ricordate lo scorso anno che caldo disumano? Il caldo più caldo di sempre, da quando esistono le misurazioni meteorologiche e quest’anno dicono che sarà ancora peggio.

Saranno stati contenti i rivenditori di aria condizionata e ventilatori, andati letteralmente a ruba. L’aria condizionata è fantastica in questi casi ma, oltre ai consumi di elettricità, richiede anche una certa manutenzione nel tempo. Inoltre, non so voi, ma a me l’aria condizionata prende subito la gola e, quando sono in auto, la pancia.

Dyson Cool Pure Link è prima di tutto un purificatore d’aria da utilizzare tutto l’anno. Utile non solo se soffrite di allergie ma se magari se in casa vi prendete cura di un nonnino malato o anche un bambino piccolo, Lo speciale filtro brevettato del Dyson Pure Cool™ Link utilizza una ventola con un filtro HEPA Glass a 360° unico nel suo genere, in grado di eliminare il 99,95% delle particelle ultrasottili di allergeni, odori e inquinanti di dimensioni fino a 0,1 μ.

In passato vi ho già parlato della tecnologia Dyson e della storia che c’è dietro questa azienda quando ho messo a confronto il Folletto e il Dyson Animal Turbine, top gamma per chi soffre di allergie e/o possiede animali domestici.

Con questo nuovo prodotto Dyson riconferma la sua filosofia: pochi ma buoni. Dyson produce aspirapolveri, ventilatori, lampade e asciugamani  e ha un team di ingegneri che studia solo questo.

 

I ventilatori moderni senza pale

Veniamo ora al tema dei ventilatori. Anche qui non sono tutti uguali. C’è quello di vecchia generazione e quello di nuova. Li avrete visti, i ventitolatori senza pale che “sputano” fuori aria dal nulla. Sono bellissimi perchè sembra quasi una magia. Il Dyson Cool Pure Link non è un ventilatore. E’ in primis un purificatore d’aria, ciò non toglie che è in grado di sputare fuori un getto d’aria potente capace di rinfrescare tutta la stanza (e purificarla ovviamente).

ventilatori dyson

Come funziona il purificatore Pure Cool Link, il nuovo purificatore d’aria di casa Dyson appena uscito sul mercato italiano? Intanto prima di dirvi come funziona vi consiglio caldamente di prenotare il vostro sconto del 30% qui, perchè il numero di coupon disponibili è limitato. Poi non continuatemi a chiedere se ci sono ancora sconti come fate per l’aspirapolvere Dyson Fluffy perchè vi siete pentiti e non li avete richiesti a tempo debito!

ATTENZIONE! Il coupon può essere utilizzato entro il  10 maggio.


Il Dyson Cool Pure Link è in vendita dal 15 aprile su Amazon a un prezzo di  589 euro. Se lo volete pagare il 30% in meno, dovete richiedere sopra il coupon. Parliamo di uno sconto di 176 euro e 70 centesimi! 

Così facendo pagherete il Cool Pure Link solo 413 euro. A limite vi consiglio di andare a provarlo prima in un megastore per testarlo (sempre che lo troviate già in vendita entro il 10 maggio, ma credo di sì) e poi comperarlo da Dyson con lo sconto che vi ho dato. Ripeto, non è un ventilatore  senza pale “normale”,  ma molto di più. Altrimenti  – dopo il 10 maggio – vi resta sempre Amazon, che come sappiamo, rispetto al negozio si risparmia.

E adesso una domanda.

Vi è mai capitato di osservare un raggio di sole che entra dalla finestra? Sicuramente sì. E sicuramente sarete rimasti colpiti come me dall’osservare ciò che vola e vive nell’aria che respiriamo. Senza contare tutte quelle particelle non visibili ad occhio nudo: particelle ultrasottili e potenzialmente dannose nell’ambiente domestico.

Se qualcuno fuma, un filtro per l’aria è obbligatorio

Quando la mia bambina era molto piccola, ero ancora più fissata sulla qualità dell’aria, perchè terrorizzata dalla sindrome della morte aria pulita per sidsin culla (Sids). Se per caso avete un neonato in casa e uno dei due genitori è un fumatore, non potete non avere un sistema di filtraggio dell’aria. Credo sia un diritto del bambino respirare aria pulita e possibilimente non puzzolente.

Tenete conto che anche le candele, gli incensi inquinano l’aria. Ma anche detersivi, deodoranti sono degli agenti inquintanti.

Non è questione di essere maniaci della pulizia; è questione di scegliere il meglio per se stessi.

Altre componenti che inquinano l’aria che respiriamo e che sono deleteri soprattutto per chi soffre di allergie sono:

  • i gas dei fornelli
  • il riscaldamento centralizzato
  • le muffe
  • i peli di animale
  • i pollini
  • e gli allergeni.

Papàrisparmio soffre di allergia ai pollini, inoltre in casa abbiamo solamente due fonti luce: un portafinestre e una piccola finestrella (leggi anche: Casa poco luminosa come ho risolto). Metteteci pure che è un mezzo open space e provate a immaginare l’odore che si respira a casa mia quando cucino.

Infatti ho tutti i cappotti che odorano di cibo. Spero di risolvere con questo purificatore d’aria, che al suo interno ha un sensore capace di capire le condizioni dell’ambiente circostante e di autoregolare il flusso per mantenere la qualità dell’aria desiderata (ovvero pulita).

Il Pure Cool di Dyson è un purificatore, un ventilatore e anche un oggetto d’arredamento per il suo design elegante e compatto.filtro antiallergie dyson

Che cosa fa esattamente questo purificatore ultramoderno?

  1.  Aspira l’aria tramite una ventola
  2.  L’aria passa attraverso un filtro brevettato, che contiene 1,1 m² di microfibre strutturate. Il filtro del purificatore/ventilatore Dyson Pure Cool™ Link è stato ripiegato più di 200 volte per poter intrappolare le particelle sottili, compresi pollini, batteri e particelle ultrafini. Inoltre, uno strato di carboni attivi cattura e trattiene nel filtro gli odori e le tossine dannose, come i fumi delle vernici.
  3.  L’amplificatore rilascia quindi aria più pulita ad alta velocità. In questo modo, l’apparecchio emette un flusso uniforme e ad ampio raggio di aria depurata nella stanza.

Come si pulisce il Dyson Cool Pure Link?

Con un semplice panno moribido, da passare sull’anello da dove esce l’aria. Il filtro andrà poi sostituito con uno nuovo una volta terminato il suo ciclo:  1 anno (se in funzione 12 ore al giorno) 6 mesi ( se in funzione 24 ore al giorno).
Sembra grande ma il peso è davvero ridotto, per questo è molto più semplice da spostare dei vecchi ventilatori (che quando devo andare giù in cantina da mia mamma a prenderglielo, perdo 7 vite!). Pensate che occupa una superficie di un foglio A4.
Se di notte lo mettete nelle camere, vi segnalo anche una speciale funzione “sonno”, pensata proprio per non disturbare la quiete notturna e non farvi prendere un accidente. Si sa che l’aria addosso, tutta notte, non va affatto bene. Dyson ha pensato anche a questo con la spciale funzione “notte” sul telecomando per il controllo a distanza.
Bene se pensate che questo ventilatore/purificatore possa fare al caso vostro, vi consiglio di non perdete altro tempo e di richiedere il coupon che vi darà diritto al 30% di sconto sul prezzo finale. Comprerete direttamente dall’azienda Dyson. 

**************************************************************************

 

**************************************************************************

  dyson allergie

Un’app per controllare l’aria di casa anche da lontano

Essendo un prodotto di ultima generazione non poteva mancare l’app per controllare da remoto la qualità dell’aria. Una chicca per i veri maniaci della pulizia! Questo vuol dire, per esemprio, che prima di lasciare l’ufficio possiamo cominciare a far lavorare il nostro purificatore: Pure Cool Link smuove l’aria rinfrescando gli ambienti e purificando l’ambiente circostante. Qui trovate l’app Dyson Link in versione Android  e qui invece iOs per iPhone.
L’app tiene conto  della cronologia della qualità dell’aria per rilevare i picchi di inquinamento massimo, magari durante la stagione dei pollini o mentre si pulisce o si cucina. Allo stesso tempo vi avvisa quando l’aria diventa molto scarsa. Bene, cosa chiedere di più a un purificatore? Uno sconto del 30 per cento.



Spread the love

2 pensieri su “DYSON PURE COOL LINK, UN SEMPLICE VENTILATORE? UN VERO PURIFICATORE D’ARIA (QUI SCONTATO DEL 30%)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *